Notizie
Categorie: Nazionali

Gravina: "La Serie A va conclusa, anche arrivando ad agosto"

Le parole del presidente della FIGC: "Proveremo a fare il massimo per ripartire"



Gabriele Gravina (©figc.it)

Gabriele Gravina, presidente della FIGC è intervenuto nuovamente sulla delicatissima situazione che il nostro calcio, così come tutto il nostro paese, sta vivendo. Queste le sue parole a Radio Marte: "Non sono abituato ad arrendermi facilmente. Fino a che avrò la possibilità, porterò avanti l'idea di concludere i campionati. Lo so che ora è prematuro pensare a date precise, ma faremo il massimo per tornare a giocare, anche al costo di chiedere il suppero della FIFA e della Uefa e portare i campionati fino a luglio e agosto. La poca unanimità in Lega? Ora gli interessi del singolo sono secondari e mi affido al buon senso dei presidenti: alla fine sarà la Federazione a decidere. Assegnare il titolo a tavolino sarebbe una mia personale sconfitta e la situazione diventerebbe antipatica...  Contiunuerò a rifiutare questa ipotesi fino a che sarà possibile". Oggi un nuovo appuntamento: "Si lavorerà su proposte riguardo alcuni emendamenti da far visionare al Governo che ci riguardano molto da vicino. Chiediamo l'agevolazioni di norme che renderebbero più moderno il nostro movimento. Sarà un tavolo di lavoro costante, utile a formare progetti"