Notizie
Categorie: Giovanili - UNDER 16 DIL.

Grifone Monteverde, Brunelli: "Finali? Si può fare"

Il mister della formazione rossoblu commenta l'ultimo risultato negativo e indica gli obiettivi per il finale di campionato



Brunelli, tecnico del Grifone Monteverde

Caduta rovinosa quella del Grifone Monteverde, che nell'ultimo turno ha perso 1-0 sul campo della Pro Calcio Tor Sapienza. Sconfitta che non cambia molto la situazione di classifica della squadra di mister Alessandro Brunelli, anche se ora la testa della classifica sembra sempre più lontana.


Ci racconti i motivi di questo risultato negativo.

"E' stata una partita maschia. Il pallino del gioco lo abbiamo tenuto noi ma loro si sono difesi molto bene. Abbiamo creato tante occasioni che non sono state sfruttate, forse per mancanza di cattiveria. La ciliegina sulla torta è stato il nostro autogoal, punto esclamativo su una partita da dimenticare".


Nel prossimo turno affronterete nuovamente una squadra sulla carta inferiore come il Montespaccato. Che insidie nasconde questo match?

"E' una partita molto difficile. Non va assolutamente sottovaluta, anche perché nel girone di ritorno i valori in campo cambiano: i punti iniziano a pesare e questo, insieme al mercato di riparazione, fa si che le formazioni che affrontiamo siano molto diverse rispetto all'andata. Incontreremo una squadra agguerrita, ben messa in campo ed allenata da un mister molto preparato".


Il Grifone si trova ora a metà classifica. Qual è l'obiettivo per il finale di stagione?

"L'obiettivo resta lo stesso di inizio campionato: provare a raggiungere la zona finali. Da inizio anno abbiamo avuto molti infortunati, il che ci ha penalizzato e ci ha allontanato dalle primissime posizioni. Ma restiamo una squadra con grandi potenzialità che lotterà fino all'ultimo, fin quando la matematica non ci condannerà".