Notizie
Categorie: Giovanili - UNDER 14 DIL.

Grifone Monteverde, quando la panchina ti regala i 3 punti

Sabato i rossoblù hanno superato tra le mura amiche l'Honey Soccer City, decisive le mosse a gara in corso di mister Gualdaroni



Valerio Gualdaroni ©Lori

Sabato per il Grifone Monteverde è arriva un’ottima vittoria, per 2-0 tra le mura amiche contro l’Honey Soccer City grande sorpresa di questa primissima parte di campionato. I rossoblù hanno sfoderato una grande prestazione, praticando un calcio propositivo caratterizzato da un possesso palla di qualità e con la giusta velocità. Anche dal punto di vista difensivo la prestazione è stata notevole, con il clean sheet portato a casa. Mister Valerio Gualdaroni dunque non può che essere soddisfatto. Seconda vittoria consecutiva ed ancora una volta porta inviolata, dopo il 4-0 casalingo sull’Atletico Terme Fiuggi (la scorsa settimana i rossoblù erano impegnati sul campo del Centro Sportivo Primavera ma la partita è stata sospesa). Proprio il tecnico ha avuto indubbiamente un peso importante in questo successo, con le sue mosse a gara in corso che si sono rivelate azzeccatissime. I due gol sono infatti arrivati entrambi nella ripresa e tutti e due realizzati da ragazzi entrati dalla panchina. Il vantaggio è arrivato al 15’ con Crielesi, inserito in campo solo 1’ prima ed immediatamente decisivo, praticamente al primo pallone toccato. Poi al 33’ c’è stato il raddoppio con Cavallari, mandato in campo invece proprio al 1’ della ripresa. Aspetto interessante questo, segno che Gualdaroni può contare su diverse frecce al suo arco sia dal primo minuto che a gara in corso. Elemento che si potrà rivelare fondamentale nel corso di tutto il campionato e che potrebbe essere un punto di forza importante per i rossoblù.