Notizie
Categorie: Nazionali - under 17

I voti di Roma - Napoli: Ciervo devastante, Cavallo non basta

L'esterno giallorosso entra e spacca la gara servendo l'assist per Bove e siglando la rete che regala il pass per la finale. Nei partenopei Cavallo e Cioffi sono due pericoli costanti



ROMA 

Boer 6.5 Poco impegnato ma quando viene chiamato in causa si fa trovare sempre pronto. Sulla rete del pareggio non può nulla. Sicurezza tra i pali


Tomassini 6.5 Fatica in fase di contenimento lottando contro un indemoniato Cioffi. Nella ripresa alza intesintà e concentrazione e non concede più nulla


Suffer 6.5 Bene in entrambe le fasi contro un folletto come Cavallo. Calo nella ripresa dovuto ad un primo tempo eccezionale.


Tripi 7.5 Uno dei migliori in campo. Personalità, potenza e tecnica. Insieme al suo compagno di reparto formano una coppia impenetrabile.


Buttaro 6.5 Preciso e pulito sia nella palle alte che basse. Insieme a Tripi annullano completamente il reparto offensivo partenopeo


Astrologo 6 Sente la partita nei primi minuti stando fuori dall'azione poi prende coraggio e gioca una gara intelligente toccando un buon numero di palloni ( 40'st Ciucci sv)


Cancellieri 6 Non una delle sue migliori giornate. Prova le sue solite incursioni ma non sempre gli riescono (IL Ciervo, migliore in campo nella semifinale ©DeCesarisMIGLIORE dal 12'st Ciervo 8 Entra alla grande saltando sempre il suo diretto avversario. Serve l'assist per Bove al 20' e al 28' ribalta il match con un bellissimo esterno destro che regala il pass per la finale)


Bove 7 Cresce con il passare dei minuti e quando entra nel vivo del gioco si prende la scena del rettangolo verde. L'uomo in più del centrocampo, imposta, arretra e segna un gran gol al 21': si smarca alla perfezione e di destro non perdona


Agostinelli 6 Gara di sacrifico per l'attaccante giallorosso. Lotta su tutte le palle contro un reparto arcigno come quello napoletano (29'st Travaglini 6 entra e fa quello che gli chiede il mister. unendosi alla gioia per il passaggio del turno)


Milanese 6.5 Parte alla grande colpendo la traversa dopo pochi minuti. Tocca una infinità di palloni e nella ripresa sfiora la rete con un gran tiro a giro.


Zalewski 6.5 Subito pericoloso con la traversa colpita ad inizio gara. Cerca in tutti i modi di essere incisivo ma a volte sbatte contro il reparto arretrato campano


ALLENATORE Piccareta 7 Gara perfetta del punto di vista tattico. Pallino del gioco sempre in mano formato da un giro palla veloce e linea difensiva sempre attenta. Unico errore sul contropiede che regala la rete del pari. Ha il merito di travare la mosssa giusta inserendo uno scatenato Ciervo



NAPOLI

Maione 5.5 Inizialmente poco sicuro in uscita poi si riprende e tra i pali dà maggiore sicurezza


Parisi 6 Gara intelligente in fase difensiva, poco preciso in fase di spinta.


Romano 5 Bene quando c'è da difendere su un Cancellieri poco vivace ma quando entra Ciervo va completamente in confusione. Dalla sua fascia partono entrambe le reti giallorosse


Ceparano 6.5 L'uomo in più del centrocampo di Carnevale. Lotta su ogni pallone e corre tanto, e per questo perde lucidità in fase di impostazione. Non coadiuvato dal compagno di reparto


Costanzo 6 Giocatore arcigno e potente. Bene in anticipo e nella palle alte. Concede poco al numero 9 romano


D'Onofrio 5.5 Gara aggressiva dove non si risparmia ma arriva in ritardo sulla rete di Bove


Cavallo, i suoi spunti non bastano al Napoli ©DeCesaris

IL MIGLIORE Cavallo 7 L'uomo più pericoloso del team partenopeo. Nonostante un avversario difficile come Suffer coglie due pali. Dal secondo nasce il pari di D'Agostino (36'st Carbone sv)


Virgilio 5.5 Bene in pozione e si rende pericoloso alla 30' con tiro centrale poi si spegne e fatica in entrambe le fasi. (36'st Altomare sv)


Montaperto 5 Cerca di fare a sportellate contro i due centrali giallorossi ma perde ogni duello (16' Mancino A. 5.5 Entra per dare forze fresche ma non riesce nell'intento )


Marrazzo 5 Fatica ad accendersi ed è quasi sempre fuori dall'azione. Poco incisivo (23'st D'Agostino 7 Entra e segna il gol del pari. Si conferma come uno dei talenti più brillanti della cantera partenopea. Non male per un classe 2003...


Cioffi 6.5 Il giocatore più atteso del team di Carnevale. Ottima tecnica, velocità e dribbling ma oggi non può fare nulla contro un reparto difensivo che non ha concesso praticamente nulla. Ci prova fino all'ultimo


ALLENATORE Carnevale 5 Affrontare una Roma così non è facile per nessuno sopratutto se li lasci giocare e rimani con undici giocatori dietro alla linea della palla. Dal Napoli ci si aspettava qualche cosa di più