Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Iannotti in zona Cesarini: "X" tra Vicovaro e Accademia

Frenata del Vicovaro contro un'ostica Accademia, locali due volte in vantaggio ma nel finale Iannotti sigla il pareggio



31a Giornata
2 - 2

Ingresso squadre in campo

TABELLINO 

ASD VICOVARO Busso 6, D'Urbano 6, Fenili 6, Botti 5.5, Ianzi 6.5, Figlioli 6 (9'st Colantoni 6), Petrucci 6.5, Baronci 6.5, Petrangeli 7.5 (35'st Cecchini 6), Lillo 6 (7'st Neroni 6), Grassi 6 (40'st Cavuoto s.v) PANCHINA Maiorani, Falcone, Petrella ALLENATORE Vicalvi


ACCADEMIA CALCIO ROMA Caruffo 5.5, Mariani 6.5, Iannilli 6 (48'st Nunziante s.v), Giannotti 6.5, Salerno 6 (25'st Brussani 6), Sanesi 6 (33'st Borrelli 6), Morlacchetti 6.5, Antenucci 6.5 (12'st Maffoli 6.5), Mari 7 (15'st De Simone 6), Iannotti 7.5, Nolano 6 PANCHINA Giarè, Rosati ALLENATORE De Meo


MARCATORI  Petrangeli 9'pt e 16'st (V), Mari 22'pt (A), Iannotti 49'st (A)


ARBITRO Cappai di Cagliari ASSISTENTIGentilezza di Civitavecchia e Palmigiano di Ostia Lido


NOTE Ammoniti Antenucci, Salerno, Petrella, Brussani, Petrucci, Iannotti Espulsi Caruffo, Botti Rec 6'st


Il Vicovaro frena nella sfida del Berenghi contro una spigolosa Accademia Calcio Roma. Il match si sblocca dopo soli dieci minuti in favore dei padroni di casa, grazie all’incornata vincente di Petrangeli. Dopo una fase di stallo gli ospiti provano la reazione, ma Mari, al 18’, davanti all’estremo difensore colpisce il palo. L’Accademia non ci sta e qualche minuto più tardi sempre Mari, che stavolta non perdona, raccogliendo la palla filtrante di Antenucci e siglando a tu per tu con Bussi il gol del pareggio. Nel proseguo della prima frazione di gioco non si contano altre particolari occasioni, a parte la conclusione da fuori di Botti che impegna Caruffo in angolo. Primo tempo che si chiude dunque sul punteggio di 1-1. Nella ripresa le due squadre provano a smuovere la situazione richiamando forze fresche dalla panchina. Al quarto d’ora Caruffo, in uscita al limite dell’area, e come ultimo uomo, atterra l’avversario: è rosso. Petrangeli si incarica della punizione dai 18 metri e con un gran tiro radente che passa sotto la barriera porta in vantaggio il Vicovaro. L’Accademia nonostante l’inferiorità rimane in partita, Vicovaro che non sfrutta la chance della superiorità per dare il colpo di grazia agli ospiti. A circa dieci minuti dal novantesimo, cartellino rosso anche in casa Vicovaro, finale di gara che si gioca così dieci contro dieci. Agli sgoccioli della gara i nero-azzurri provano l’arrembaggio finale, ma il Vicovaro resiste. All’ultimo respiro gli ospiti non mollano e Iannotti, con una magistrale conclusione dai trenta metri, regala all’Accademia un prezioso pareggio. Pista per il terzo posto che si complica per i ragazzi di Vicalvi. Accademia Calcio Roma che centrando il terzo risultato utile consecutivo, ritrova il sorriso ma la salvezza diretta resta molto complicata.