Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Il Cervaro vuole sognare, ma... Fargnoli "Occhio al Rocca Priora"

I biancoblu sono partiti fortissimo. Il tecnico predica umiltà in vista del prossimo avversario



Cervaro, 6 punti in 2 gare (FOTO D'Offizzi)

La netta vittoria di domenica scorsa ha fatto balzare agli onori della cronaca l' Atletico Cervaro, squadra del piccolo centro ciociaro che sta provando a sgomitare nelle gerarchie di un girone difficilissimo. 6 punti ed una prestazione da applausi contro il Morena, una delle nobili del raggruppamento un po' in difficoltà. Il mister dei biancoblu è Gianni Fargnoli, che tiene bene i piedi per terra perché consapevole delle difficoltà presenti e future.  "Contro l'Atletico Morena abbiamo fatto quella che potrebbe essere definita la partita perfetta, soprattutto in virtù dell'avversario che abbiamo affrontato, per di più fuori casa. Sono molto contento di come i ragazzi si sono mossi in campo, ma questo inizio così positivo non deve farci perdere il contatto con la realtà. Siamo una squadra con delle buone qualità, la società si è mossa bene in estate dandomi la possibilità di contare su un gruppo del quale mi posso fidare ciecamente, però non dobbiamo pensare troppo in avanti, la nostra stagione deve svilupparsi partita dopo partita. Siamo consapevoli di poter far bene, ma il nostro obiettivo è innanzitutto quello di centrare al più presto la salvezza,  poi vederemo il da farsi. Domenica ad esempio ci attende una sfida molto complicata contro il Rocca Priora. E' vero che i rossoblù sono una neopromossa, ma sono guidati da un tecnico come Lunardini che non ha certamente bisogno di presentazioni". 

.