Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Il fattore casa aiuta il Vescovio, retrocede il Ronciglione

In via del Baiardo la compagine biancorossa ferma sul pari la formazione di Lenzini costringendola alla retrocessione



I festeggiamenti dell’Atleico Vescovio a fine gara

Al termine di una vera e propria battaglia della durata di 120’ minuti l’Atletico Vescovio può festeggiare perché il prossimo anno continuerà a disputare il campionato d’Eccellenza. Umori diversi invece tra le fila del Ronciglione United con i giocatori che escono dal campo in lacrime per non essere riusciti a completare la rimonta iniziata nella ripresa. Nel primo tempo infatti un inarrestabile Palazzolo ha portato avanti i suoi per due reti a zero. Nel secondo tempo il Ronciglione non molla e grazie alle reti di Valentini e Moretti riesce a ristabilire la parità, che di conseguenza porta le due squadre a giocarsi tutto nei tempi supplementari. Al triplice fischio il risultato è ancorato sul 2-2 ed allora grazie al fattore casa la festa del Vescovio può avere inizio.