Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Il Terracina è ancora vivo. L'Hermada retrocede

I tigrotti biancocelesti si prendono il posto play out con un colpo di reni condannando i rossoblù



L'esultanza del Terracina (foto GazReg)

Partita al cardiopalma al Mario Fabiani di Sabaudia. Il Terracina conquista il posto play out nello scontro con l'Alatri, abbattendo l'Hermada all'ultimo minuto del tempo regolamentare. Grande rammarico per la compagine di mister Stefanini tornati in partita proprio sul finire di secondo tempo. Ad aprire le marcature ci aveva pensato Cucchi nella prima frazione. Il pareggio di Venerelli era arrivato al 37' della ripresa. Infine, il gol che ha deciso la gara è stato messo a segno da Borelli per l'esplosione di gioia dei tifosi biancocelesti. Rossoblù che devono fare ritorno in Prima Categoria. Cronaca completa, tabellino ed approfondimenti sul nostro giornale in edicola e online da lunedì