Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D - Rubriche

Intervista doppia: parola a Casimirri e Neri

I due fantasisti di Latina ed SFF Atletico intervistati a due giorni dal big match valido per la prima giornata del girone G di Serie D



Dieci domande in vista della grande sfida che si giocherà domenica tra Latina ed Sff Atletico. Un nuovo spazio dedicato ai dilettanti con tante interviste doppie che vi accompagneranno per tutta la stagione 2018/2019. Si parte dalla Serie D e da due calciatori di indubbio valore tecnico: Andrea Casimirri, attaccante del Latina, e Marco Neri, punta dell'Sff Atletico. Li abbiamo sentiti a due giorni dal big match


Intervista doppia ad Andrea Casimirri (Latina) e Marco Neri (Sff Atletico)


1) Numero di gol che vuoi realizzare quest’anno


Casimirri "Più dello scorso anno (quindi dai 16 ai 20)"

Neri "15"


2) Il tuo pensiero sull'altro


Casimirri "Marco è un giocatore di esperienza e qualità"

Neri "Andrea è un grandissimo giocatore"


3) Il tuo pensiero sul tuo attuale tecnico


Casimirri "Carmine Parlato è un grande allenatore , carismatico e preparato"

Neri: "Il mister Raffaele Scudieri è un ottimo allenatore, molto preparato ed è una persona veramente speciale"


4) Il tuo compagno di squadra più forte


Casimirri: "Filippo Tiscione"

Neri: "Leonardo Nanni e Federico Sevieri"


5) Il tuo pronostico sulla squadra che vincerà il campionato


Casimirri: "Ci sono 3/4 squadre attrezzate che se la giocheranno fino alla fine"

Neri: "Con l’arrivo di Tajarol e Capodaglio il Trastevere mi piace molto"


6) Il tuo pronostico su Latina - SFF Atletico


Casimirri: "Noi daremo tutto per vincere, sapendo che sarà una partita tosta come tutte"

Neri: "Non li ho mai fatti i pronostici perchè non mi piacciono, ma sicuramente sarà una bella partita" 


7) Il calciatore più forte con cui hai giocato in carriera


Casimirri: "Confermo nuovamente Filippo Tiscione"

Neri: "Perrulli, ma anche Tajarol e Capodaglio non scherzano eh?"


8) La tua squadra del cuore


Casimirri: "Lazio"

Neri: "Roma"


9) Il tuo sogno nel cassetto


Casimirri: "Arrivare in Serie A o in B"

Neri: "Me lo tengo per me per ora"


10) Il gol più bello segnato in carriera


Casimirri: "La rete segnata in casa in Aprilia-Tortolì con una conclusione da 25 metri"

Neri: "Quello segnato l’anno scorso quando vestivo la maglia del Trastevere contro la Lupa Roma"