Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Itri - Ghirotto, insieme si può: "C'è feeling, vedremo..."

Il tecnico parla del suo possibile rinnovo con la società biancazzurra. Trapela un pizzico di ottimismo



Marco Ghirotto

Dopo le 10 partite conclusive della stagione 2018/19, potrebbe prolungarsi il rapporto tra l'Itri e il tecnico Marco Ghirotto. I 24 punti sui 30 disponibili conquistati, le 7 vittorie consecutive (record nei due gironi laziali) e il 6° posto in classifica, potrebbero essere dei validi pretesti per avvicinare le due parti che però, al momento, non si sono consultate. "Nella settimana prossima ci sarà qualcosa" - ha annunciato l'allenatore -. "Al momento non so nulla; non ho parlato con nessuno. Lascio spazio al club per il quale ho lavorato ultimamente e con il quale ci sarà una chiacchierata a breve. Incontro in cui uno dei due potrebbe rifiutare l'altro, oppure entrambe potrebbero accordarsi per progettare la prossima stagione". L'impressione svelata da Ghirotto è che ci sia feeling, ma molto dipenderà anche dai piani dirigenziali. "La società dovrà dire se è nella condizione e nella convinzione di confermare in blocco, o quasi, la rosa: aspetto a me gradito come impianto di partenza a livello tecnico. Questo sarebbe il primo passo per potersi sedere e parlare. Se ciò fosse nell'idea dell'Itri, a mio parere diverrebbe difficile non pensare di trattenere l'allenatore, che con questo gruppo ha fatto qualcosa d'importante. Si va a giocare questa partita tra persone intelligenti, disponibili, e secondo me ci piacciamo a vicenda: ho la sensazione che ci sia grande apertura".