Notizie

IV Premio Città di Roma: venerdì 20 al Salone del CONI

Insitutito da Opes Italia verrà consegnato ad Andrea Montemurro e Simona Quadrella



Image title

In occasione del “Natale” di Roma (21 aprile 753 a.C.), O.P.E.S., a partire dal 2015, assegna un prestigioso ed unico riconoscimento a due cittadini romani, un uomo ed una donna, che si sono contraddistinti per meriti sportivi, umani e sociali. La Giunta Nazionale dell’Ente, dopo un’attenta riflessione, ha deciso di conferire il Premio ad Andrea Montemurro e a Simona Quadarella. Il Presidente della Divisione Calcio a 5 della Lega Nazionale Dilettanti sta rivoluzionando il mondo del futsal. I suoi progetti, come ad esempio “Futsal in Soccer”, tanto per citare l’ultimo avviato, contribuiranno alla crescita del movimento, porteranno lo sport nelle scuole e non metteranno mai in contrapposizione il calcio a 5 con il calcio a 11. La nuotatrice, cresciuta nel quartiere di Ottavia, è una delle nuove speranze della Nazionale Italiana. Non ha ancora compiuto 20 anni, ma ha già regalato dei lampi che hanno mostrato al mondo intero tutta la sua classe cristallina. Agli ultimi mondiali di Budapest ha conquistato il bronzo nei 1500 stile libero, mentre alle Olimpiadi giovanili di Nanchino, vincendo la finale degli 800 metri stile libero, si è cinta il collo con una preziosissima medaglia d’oro. Andrea Montemurro e Simona Quadarella riceveranno il “Premio Città di Roma”, un’opera d’arte realizzata dall’artista Leandro Lottici che richiama l’Anfiteatro Flavio e il Palazzo dello Sport, dalle mani del Magnifico Rettore dell’Università Niccolò Cusano, Prof. Fabio Fortuna. La cerimonia sarà presentata dal giornalista RAI Enrico Varriale e vedrà l’intervento del Presidente del CONI Giovanni Malagò. L’evento, giunto alla IV edizione,si terrà venerdì 20 aprile 2018, a partire dalle ore 11:00, presso il Salone d’Onore del Coni situato in via Lauro De Bosis 15.