Notizie
Categorie: Giovanili - UNDER 14 DIL.

L'Ottavia si gode Labrozzi: gol e giocate per Fulvimario

L'attaccante è arrivato a stagione in corso all'Ivo Di Marco. Con le sue prestazioni sta convincendo tutti



Matteo Labrozzi il primo giorno al Di Marco

Una scelta davvero azzeccata quella fatta dall'Ottavia per migliorare il gruppo 2005. Matteo Labrozzi sta dimostrando di essere davvero un bel giocatore. Dopo l'inizio con l'Urbetevere la società dell'Ivo Di Marco ha deciso di portarlo nei suoi ranghi, per completare il gruppo a disposizione di mister Fulvimario, autore fin qui di una buona stagione. 24 i punti conquistati per gli azzurri he nella prossima giornata proveranno a cancellare il ko patito contro la capolista Lazio. Nelle quattro partite precedenti alla sfida con i biancocelesti, Labrozzi ha segnatto la bellezza di cinque gol. Il suo è stato un inizio da incorniciare. La prima partita in cui ha giocato è stata l'epica trasferta in casa della Vigor Perconti. La squadra era sotto per 1-0 fino a pochi minuti dalla fine, poi arriva il pareggio di Paolantoni, di tacco ed il gran gol di Labrozzi, entrato a gara in corso: stop spalle alla porta, rimbalzo e tiro sotto la traversa. Il primo segnale che l'Ottavia ci aveva visto giusto. Da lì in poi ha continuato a fare bene, segnando sempre gol pesanti. Labrozzi è il classico giocatore d'area di rigore, sa calciare con entrambi i piedi ed è fisicamente già abbastanza pronto anche per dire la sua in termini fisici. Ha nel dribbling stretto e nella finalizzazione la sua qualità principale. Negli ultimi 20 metri si fa sempre sentire e, se l'avversario ha un'indecisione, lui è pronto a sfruttarla. Insomma, un volto nuovo e fortunato quello arrivato all'Ottavia, che può ancora crescere e regalare a sé e alla società tante soddisfazioni.