Notizie
Categorie: UNDER 14 DIL. - Giovanili

L’Urbetevere si aggiudica il III Soccer Challenge Tdeffe Events

I gialloblu di via della Pisana vincono la terza edizione della manifestazione superando la Roma in finale



L'Urbetevere con il trofeo

È l’Urbetevere del tandem Cicchetti-Arnese a trionfare al III Soccer Challenge, il torneo firmato Tdeffe Events e dedicato ai Giovanissimi Fascia B, iniziato il 28 maggio e terminato il 16 giugno con la finalissima tra Urbetevere e A.S. Roma. È bastata la rete di Matteo Labrozzi nella prima frazione per regalare alla squadra del tecnico Arnese la vittoria del Soccer Challenge, con i giallorossi che nella ripresa, nonostante una buona manovra offensiva, non sono riusciti a trovare il gol del pari. La manifestazione, che si è svolta alla Boreale Don Orione, ha visto la partecipazione di Grifone Monteverde, Tor di Quinto, Trastevere Calcio, Totti Soccer School, Vis Aurelia, Urbetevere, A.S. Roma e naturalmente Boreale Don Orione. Un trionfo di emozioni, con l’Urbetevere che sin dall’inizio ha dimostrato di essere in splendida forma e pronta per un campionato da protagonista chiudendo il girone a pieni punti. Premiati anche come miglior portiere il numero 1 della A.S. Roma Ciro Di Ruocco e come migliore giocatore, sempre dei giallorossi, Gabriele Maurizi.

 

 “È stato un bellissimo torneo perché ci ha dato la possibilità di confrontarci con società che il prossimo anno disputeranno il campionato Giovanissimi Fascia B Elite”, ha detto Fabrizio Stazi, Responsabile Scuola Calcio e DG dell’Urbetevere al termine della finalissima vinta dai suoi ragazzi. “Come Responsabile Scuola Calcio e Diretore Generale posso confermare che negli ultimi anni abbiamo fatto un lavoro incredibile su questa categoria, siamo “specialisti” per così dire e già in fase di pre-agonistica abbiamo operato in maniera oculata sulla formazione dei nostri atleti. Siamo felici di essere campioni in carica e non vediamo l’ora di partecipare alla prossima edizione: faccio i complimenti alla Tdeffe Events per l’organizzazione di questo torneo e anche alle squadre che hanno partecipato. È stata una bellissima manifestazione e i due cartellini gialli nella finalissima, numero davvero esiguo rispetto a quanto siamo abituati in campionato, denota grande sportività delle squadre partecipanti”. A guidare il gruppo nella finalissima contro la A.S. Roma è stato Alessandro Arnese, soddisfatto a fine gara del risultato dei suoi ragazzi: “Abbiamo disputato un ottimo torneo, complimenti ai ragazzi e al tecnico Valerio Cicchetti, che oggi non poteva essere qui, per il grande lavoro svolto”, ha raccontato mister Alessandro Arnese. “Sono particolarmente legato a questo gruppo e nonostante il campionato Elite sia molto duro, sono certo che questi ragazzi faranno bene, auguro a tutti loro un grandissimo in bocca al lupo!”.