Notizie
Categorie: Giovanili - UNDER 17 DIL.

La carica di Belardo: "Romulea, gioca come sai e il Forlì andrà ko"

Il tecnico amaranto oro analizza la gara con il Poggio degli Ulivi: "Non c'è stato confronto, ora reagiamo"



Roberto Belardo, tecnico della Romulea Foto De Cesaris

Roberto Belardo suona la carica. Nel momento più delicato della Final Six, il tecnico della Romulea non fa drammi e analizza il match con il Poggio degli Ulivi con assoluta lucidità: “Io credo che non ci sia stato confronto – ammette Roberto Belardo – Non siamo entrati bene in campo, è vero, i primi quindici minuti sono stati da dimenticare e abbiamo subìto, forse per la prima volta in stagione, un gol su calcio piazzato”. Gli amaranto oro però hanno dimostrato grande carattere: “Dopo il loro gol siamo ripartiti, abbiamo reagito molto bene giocando davvero un gran calcio. Nonostante un caldo incredibile, un campo asciutto, secco, siamo riusciti comunque a giocare come sappiamo”. Guai quindi a demoralizzarsi. Il gol-beffa del Poggio non deve buttare nello sconforto i giocatori, ora chiamati alla vittoria obbligatoria sabato contro il Forlì: “Sono certo – continua Roberto Belardo – che se noi facciamo il nostro battiamo il Forlì e andiamo in finale. Ieri abbiamo fatto vedere un calcio che secondo me negli Allievi non si vede: speriamo di vedere in campo la Romulea. Poi ovviamente se i nostri avversari ci batteranno ci complimenteremo con loro e stringeremo le mani a tutti”.