Notizie
Categorie: Altri sport

La Roma cf blinda la porta con Emma Guidi

La società giallorossa ancora attiva sul mercato: arriva il portiere ex Ravenna Woman



Emma Guidi

La Roma calcio femminile è lieta di annunciare l'arrivo in prima squadra, agli ordini di mister Colantuoni, del portiere Emma Guidi.

Nata ad Ancona il 4 ottobre del 1996, ha iniziato a giocare a 9 anni nella squadra del suo paese, (Montemarciano An) con i maschi, come tante bambine fanno se vogliono giocare a pallone, poi dai 14 ai 20 anni ha giocato con la Jesina e la scorsa stagione con il Ravenna Woman.

Sul suo modo di giocare si racconta così: "Gioco in porta. Che tipo di portiere non lo so... Ho spesso cambiato modo di giocare a seconda di come mi piaceva e di come ero più utile per la squadra. Ho avuto per tanti anni alla Jesina un preparatore, Masciambruni, che mi ha molto stimolato nell'apprendere gesti tecnici e stili diversi di gioco, a seconda delle situazioni." 

Portiere affidabile che da sicurezza alla squadra, è brava nella lettura della palla (suo punto di forza) sia alta che rasoterra.  "Ma voglio migliorarmi sempre più, soprattutto negli spostamenti" - ci dice. 

Non ama infatti limitarsi, si sta laureando in educatore sociale e culturale a Rimini "ma - svela - nel tempo libero, oltre che giocare a pallone, mi invento qualcosa da fare o da imparare." 

Quando le chiediamo perché ha scelto di venire alla Roma cf la risposta sembra quasi ovvia dopo quello che abbiamo scoperto di lei in merito al suo desiderio di migliorarsi e conoscere cose nuove: "Ho scelto la Roma calcio femminile perché è una squadra in cui sono date grandi possibilità di crescita".