Notizie
Categorie: Calcio a 8

La Roma di Maritato vince ancora, battuto il Frosinone

Continuano a vincere i giallorossi che dettano il ritmo in un campionato sempre più a due per il titolo



Roma Calcio a 8

Ennesima prova di forza della Roma Calcio a 8 che con rocambolesco 6-5 si impone ai danni del Frosinone. Continua la sua striscia di successi la squadra di mister Filoso che vola in seconda posizione alla pari con la Totti Sporting Club. Abbiamo raccolto le sensazioni di uno degli eroi in campo, Daniele De Vecchis, migliore fra i suoi contro il Frosinone e autore di una grandissima prestazione: "E' stata una partita molto difficile. Loro sono una squadra aggressiva che gioca a ritmi elevati, dopo infatti 10 minuti siamo andati in svantaggio per 3-0. Rimontare un passivo così poi non è mai semplice, noi però abbiamo grandi qualità e ieri abbiamo messo in campo un carattere non da molti, rimontando e riuscendo a strappare la vittoria allo scadere. Questo è un gruppo che non ha mai mollato e ha dato un'altra dimostrazione della sua caparbietà, voglioso di raggiungere gli obiettivi che si è posto ad inizio stagione. Ora però testa alla prossima, dobbiamo continuare così per puntare ai playoff". Passata l'adrenalina per il match, mister Pietro Filoso condivide le sue considerazioni sulla gara: "Abbiamo avuto un approccio sbagliato nei primi minuti. Piano piano poi ci siamo messi meglio in campo e ho spinto tanto per chiudere il primo tempo siglando almeno un gol. Così è stato,  il che ci ha dato dato la carica per affrontare nel migliore dei modi la seconda frazione di gara. Siamo riusciti a pareggiare e successivamente sono iniziati continui ribaltamenti di fronte fino al 5-5. Nel finale è subentrato il carattere della squadra, l'elemento essenziale che ha permesso di strappare questa importante vittoria". Ha parlato del match anche il vicepresidente del club, Gabriele de Angelis che si dice soddisfatto di questo trionfo: "La forza di questo gruppo è proprio il legame che si è instaurato tra i giocatori e che ha permesso alla fine di vincere in questa pazza partita. In un momento di difficoltà i giocatori non si sono arresi, ma hanno dato tutto quello che avevano pur di ribaltare le sorti del match. Il Frosinone è una buona squadra votata all'attacco e l'abbiamo visto ieri, ma noi siamo la Roma e abbiamo qualità tecniche notevoli. Dobbiamo continuare così, testa bassa e niente passi falsi".