Notizie
Categorie: Calcio a 8

La serie B della Magnitudo si presenta. Parola allo staff

Si è svolto presso il ristorante il Veliero la presentazione della compagine allenata da Valerio Sciuto



Foto della presentazione della Serie B della Magnitudo

Altro grande tassello nella famiglia Magnitudo. Dopo le presentazioni della serie A e A2 ora tocca alla serie B guidata dal tecnico Valerio Sciuto. Di seguito le sue dichiarazioni: “Come ho detto ai ragazzi sono due i punti cardini da seguire: ovvero le ambizioni delle società che ovviamente puntano alla promozione e quello della crescita personale che ci porterà sicuramente a costruire qualche cosa di importante”. Il mister continua: “ Dobbiamo lavorare sodo giorno per giorno e se tutto questo avviene con concentrazione e intensità giusta a fine anno ci toglieremo delle belle soddisfazioni”. Dopo le dichiarazioni del tecnico a prendere la parola è Gaetano Ligori mister in seconda: “Io e il tecnico abbiamo un ottimo rapporto sia dentro che fuori dal campo. É da tanti anni che giochiamo insieme alla Magnitudo e da quest'anno ci siamo buttati in questa avventura da allenatori. Ho notato che il feeling che avevamo in campo io e Valerio è rimasto simile anche quando ci sediamo in panchina e tutto ciò porterà benefici al gruppo. Per quanto riguarda la rosa abbiamo molti giocatori dotati di buone qualità sia fisiche che tecniche per cui sarà compito del mister mettere in campo gli otto migliori”. Poi prende la parola il capitano Emanuele Moggiani, giocatore storico della Magnitudo il quale si sente molto onorato di poter scendere in campo con questa responsabilità. Sono molto contento perchè lo posso definire come il coronamento di una lunga carriera e spero di poter aiutare i ragazzi con il mio supporto e con la mia esperienza”. Infine le parole dei due vice capitani Alessandro Rubei e Alessandro Bologna, i quali si sono detti in coro “onorati della responsabilità. Questa fascia pesa molto e va onorata, speriamo di trasmettervi tutta la nostra voglia. Sarà un anno importante, le nostre squadre sono di livello e dovremo dimostrare tutto il nostro valore in campo, consapevoli di poter portare buoni risultati a questo club.