Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

La Top 5+1: Eccellenza B, ecco i migliori della 27ª giornata

Scopriamo i giocatori ed il tecnico che si sono maggiormente messi in mostra nell'ultima gara di campionato



Ritorna il campionato, ritorna la nostra rubrica più seguita. Siamo pronti per un nuovo appuntamento con la nostra "Top 5+1" della settimana, la rubrica che premia i cinque giocatori e il miglior tecnico dell’ultimo turno del campionato di Eccellenzagirone B. Chi saranno i sei prescelti? Scopriamolo immediatamente!

Giuseppe Caruso (Colleferro)

Caruso (©Gazzetta Regionale)

L'estremo difensore della compagine rossonera ha fatto il possibile e anche di più al cospetto dell'Almas. Fenomenale dopo sette minuti togliendo dall'incrocio dei pali la punizione di Valentini. Strepitoso anche sul primo tentativo di Colasanti (poi ribadito in rete dallo stesso attaccante) e sullo spunto di De Dominicis a tu per tu.


Lorenzo Princigalli (Team Nuova Florida)

Princigalli (©Torrisi)

La prodezza all'ultimo respiro, in un match che sembrava destinato allo 0-0, è valsa ai biancorossi il ritorno in vetta alla classifica del gruppo B. L'esterno di Bussone ha tirato fuori dal cilindro un gol bellissimo quanto pesantissimo, castigando Barlone da fuori con l'ennesima perla stagionale.


Yuri Sorcini (Montespaccato)

Sorcini

Sono stati almeno tre gli interventi strappa applausi del portierino classe '97 contro la corazzata Pomezia. Nel primo tempo si è superato sugli acuti di Laurato e Gallo. Reattivo anche nella ripresa sul tentativo ravvicinato di Scacchetti. Nulla ha potuto sulla zampata di Martinelli a cinque dal termine.


Aimone Calì (Audace Savoia)

Calì (©Audace Savoia)

Ancora una prova di forza da parte dell'attaccante trasteverino scagliatosi senza pietà sul Roccasecca. La tripletta messa a segno contro l'undici ciociaro gli consente di raggiungere quota 28 sigilli in campionato. Classifica comunque sub judice visto il preannuncio di reclamo da parte dei biancazzurri proprio in relazione alle due giornate di squalifica che il bomber avrebbe dovuto scontare.


Flavio Colasanti (Almas Roma)

Colasanti (©Gazzetta Regionale)

Continua a scalare posizioni nella classifica cannonieri anche l'estroso numero 10 del team biancoverde. A Colleferro il fantasista è stato in grado di battere due volte un Caruso in formato stellare ribaltando il momentaneo 1-0 dei padroni di casa nei secondi 45 minuti. Gol in tap-in nel pareggio e replica dagli undici metri per il sorpasso definitivo, conquistando personalmente il penalty. 


IL TECNICO Carlo Galvanin (Almas Roma)

Galvanin (©Gazzetta Regionale)

La giovane formazione capitolina non vuol saperne di fermarsi. Con i 41 punti in classifica generale e la settima piazza assoluta all'interno del girone B la compagine biancoverde ha praticamente messo in ghiaccio la salvezza. Settimo risultato utile consecutivo ed un campionato fin qui sopra le righe.