Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

La Top 5+1: Eccellenza, ecco i migliori della 13ª giornata

Scopriamo i giocatori ed il tecnico che si sono maggiormente messi in mostra nell'ultimo turno di campionato



Ritorna il campionato, ritorna la nostra rubrica più seguita. Siamo pronti per un nuovo appuntamento con la nostra "Top 5+1" della settimana, la rubrica che premia i cinque giocatori e il miglior tecnico dell’ultimo turno del campionato di Eccellenza. Chi saranno i sei prescelti? Scopriamolo immediatamente!


Niccolò Valente (centrocampista - Sporting Genzano)

Valente (©Conti)

Prestazione completa la sua. Contro la Boreale si è speso tantissimo macinando kilometri. Poi, i due sigilli. Il primo su calcio di rigore prendendosi la responsabilità di batterlo dopo quello fallito con il Tivoli, e lo splendido gol che ha deciso la partita nella ripresa inserendosi perfettamente sul lancio di Rossi. 


Gianmarco Scacchetti (attaccante - Pro Cisterna)

Scacchetti (©Ricci)

La grande vittoria contro il Gaeta al Riciniello è passata anche dalle giocate del numero 10. Il raddoppio dei pontini è stato infatti opera dell'ex Cynthia, che mandando a vuoto portiere e difensore spostandosi il pallone col tacco, ha spianato la via al successo, prestigioso, dell'undici di Ulderico Campagna.


Edoardo Onorato (esterno - Itri)

Onorato (©Itri)

Sta tornando il giocatore che tutti si aspettano. Con un assist e due gol l'esterno ha trascinato l'Itri a centrare una vittoria rocambolesca in casa del Campus Eur per 5-4. Pesantissimo il secondo centro personale che è stato quello che di fatto ha chiuso il match a cinque minuti dal termine. 


Andrea D'Amato (difensore - Anzio)

D'Amato (©Matteo Ferri)

Un ragazzo che merita una citazione particolare considerati i recenti travagliatissimi anni. Dall'utima stagione in D con i portodanzesi, il terzino aveva poi smesso di giocare restando lontano dai campi per due campionati. Quest'anno è tornato a vestire la maglia dell'Anzio e ieri ha chiuso il match con il Falaschelavinio firmando un gran gol di sinistro in corsa. 


Jacopo Passiatore (difensore - Real Monterotondo Scalo)

Passiatore (©Torrisi)

La sua assenza nei turni precedenti si era sentita e come nel reparto arretrato dei rossoblù. Contro il Villalba ha ritrovato il campo e una prestazione sopra le righe. Dietro impeccabile come al solito sfiorando anche la rete sul 2-0 dello Scalo con la sfera spinta in rete da Palmarucci sulla riga. 


IL TECNICO Salvatore Amato (Insieme Ausonia)

Amato (©De Santis)

Prove di fuga per la compagine aurunca in vetta al girone B. Il big match contro il Casal Barriera si è risolto in trionfo con il 3-0 finale che vale il più 4 sul Gaeta secondo. Biancoblù al primo strappo deciso in campionato ottenendo un successo importantissimo per le gerarchie del girone B.