Notizie
Categorie: Giovanili - UNDER 14 DIL.

La Top 5+1: Under 14 ecco i migliori della 9ª giornata

Scopriamo i giocatori ed il tecnico che si sono maggiormente messi in mostra nell'ultimo turno di campionato



Siamo pronti per un nuovo appuntamento con la nostra "Top 5+1" della settimana, la rubrica che premia i cinque giocatori e il miglior tecnico dell’ultimo turno del campionato di Under 14. Chi saranno i sei volti della settimana? Scopriamolo immediatamente!Image title


Lorenzo Sperduti (Attaccante – Vigor Perconti)Lorenzo Sperduti ©Lori


Grandissima vittoria della Vigor Perconti che si porta a casa il big match in casa dell’Urbetevere. Grande protagonista di giornata l’attaccante in maglia numero 9. La squadra si appoggia molto su di lui, che fa valere alla grande la sua forza fisica e le sue qualità tecniche. Sblocca il match sul finire del primo tempo con un fantastico destro che si insacca sotto al sette, per lui secondo gol nelle ultime due partite. Implacabile.


Danilo Szewczyk (Difensore – Giardinetti)Danilo Szewczyk ©D'Offizi


Successo pesante del Giardinetti di misura tra le mura amiche contro la Romulea. Migliore in campo il difensore centrale in maglia numero 5. Guida alla grande la retroguardia, sempre preciso nelle chiusure e mai in affanno nel corso di tutti i 70’, bravo anche in fase di impostazione. Il tutto condito dal gol che regala i tre punti ai biancorossi. The wall.


Cristian Rinaldi (Attaccante – Lodigiani)Cristian Rinaldi ©Del Gobbo


Ottima prestazione del centravanti biancorosso nella larga vittoria casalinga sull’Accademia Frosinone. Devastante sotto porta, dimostra un killer instinct non da tutti mettendo a segno una splendida doppietta nel corso della prima frazione e dando così una mano importante ai suoi nel mettere la partita subito sui binari giusti. Cecchino.


Marco Piergentili (Difensore – Ladispoli)Marco Piergentili ©Cippitelli


Vittoria di cuore del Ladispoli che ha superato in rimonta l’Honey Soccer City, confermandosi così in quarta posizione in classifica. Cuore che sicuramente non manca al capitano rossoblù. Prestazione di carattere e qualità la sua, sbanda un po’ nella prima fase del match, come tutta la squadra, ma poi si riprende alla grande non sbagliando praticamente più nulla. Inoltre dà il la all’incredibile remuntada trasformando con freddezza un calcio di rigore. Leader.


Mattia Di Carlo (Centrocampista – Dabliu New Team)Mattia Di Carlo ©Torrisi


L’esterno in maglia numero 11 è l’assoluto protagonista della vittoria arancioblù sull’Ostiamare. Giocatore dotato di una grande velocità in conduzione palla, molto tecnico ed anche abile nel dribbling. Sfoggia una prestazione praticamente perfetta, è una continua spina nel fianco della difesa avversaria e mette a segno una splendida tripletta decisiva per il successo finale. Un curioso aneddoto: prima del match aveva predetto a sua padre che avrebbe segnato, alla fine ne ha fatti addirittura tre. Inarrestabile.


IL TECNICO – Matteo Delle Fratte (Vigor Perconti)Matteo Delle Fratte ©De Cesaris


Grandissima vittoria per la Vigor Perconti nello scontro diretto sul campo dell’Urbetevere. Molto merito va sicuramente anche al tecnico blaugrana. Ha preparato la gara alla grande, dando importanza ad ogni minimo particolare. Un capolavoro tattico il suo: conoscendo l’elevato tasso tecnico degli avversari e rispettandoli, ha deciso di impostare la partita difendendo più basso e sfruttando le azioni di contropiede. Poi i ragazzi ci hanno messo del loro disputando una partita praticamente perfetta e portando così a casa il successo.