Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

La Tor Tre Teste va in finale: San Lorenzo battuto

Roscilli, Pittaccio e Pucci firmano il successo della formazione di Santoni, che si qualifica per l'ultimo atto



Image title

X MEMORIAL ALESSANDRO BINI - SEMIFINALE

TOR TRE TESTE - SAN LORENZO 3-0

TOR TRE TESTE De Bonis (20'st Mambelli), Troiani, Bellardinelli (12'st Scialanga), Bianchino (1'st Vannimartini), Falcioni, Colistra (1'st Massarente), Tallini, Pucci, Roscilli (1'st Di Mini), Selle (1'st Pittaccio), Muhammad Schuan (1'st Condello) ALLENATORE Santoni

SAN LORENZO Alessandrini, Trollini (6'st Coccia), Pelullo, Ilari, Fraschetti, Brauzi, Iuliano (25'st Schiavon), Manca (33'st Casini), Gentiletti (6'st Franciotti), Santoro (12'st Rizzo), Piersanti (25'st Mirinori) PANCHINA De Santis ALLENATORE Fraschetti

MARCATORI Roscilli 10'pt, Pittaccio 6'st, Pucci 26'st

ARBITRO Crisafi di Roma 2

NOTE Ammoniti Piersanti, Condello, Coccia, Manca Angoli 2-3 Fuorigioco 2-2 Rec. 1'pt

La Tor Tre Teste esulta ©Lori

La Nuova Tor Tre Teste è la prima finalista della decima edizione del Memorial Alessandro Bini: battuto con un secco tris il San Lorenzo. Tutto secondo pronostico, dunque, al Cinecittà Due, dove il team di Santoni ha messo subito in discesa la contesa per poi mostrare la sua maggior qualità; la compagine di Fraschetti, la sorpresa della kermesse, ha lottato, mettendo in difficoltà gli avversari soprattutto nel finale della prima frazione, dove però è mancato lo spunto decisivo. La Tor Tre Teste parte di gran carriera sfiorando il vantaggio dopo soli 2': Tallini raccoglie un traversone dalla destra e con un chirurgico diagonale mancino stampa la palla sul palo. La reazione del San Lorenzo è lieve e si concretizza con un tiro al volo di Piersanti fuori misura; all'affondo successivo, al 10', gli ospiti passano con la gran giocata di Roscilli, che si porta la palla avanti col destro ed in area fulmina Alessandrini. Galvanizzata dal vantaggio, la squadra di Santoni ci prova ancora al 16': percussione sulla destra di Muhammad Schuan, palla al centro dove in corsa irrompe Selle, il cui tiro di collo destro viene bloccato da Alessandrini in presa bassa. A questo punto il San Lorenzo si scuote e attacca fino al duplice fischio, schiacciando gli avversari nella propria metà campo: nell'arco di 10' ci provano sia Trollini, due conclusioni fuori bersaglio di poco dalla distanza, e Manca; passata la mezz'ora arriva anche il tentativo in diagonale, alto, di Gentiletti. Nella ripresa, però, la Tor Tre Teste cambia diversi interpreti partendo molto forte. Dopo il tentativo di Condello alto, al 6' ecco il raddoppio: gran discesa di Troiani sulla destra, cross basso e teso e zampata vincente sotto misura di Pittaccio. Duro colpo per l'undici di Fraschetti, che molla: a seguire ancora ospiti in pressione con il tiro di Tallini sul fondo, poi al 26' ecco il tris. Imbucata di Di Mino per il taglio di Pucci, il quale in diagonale insacca il 3-0. È di fatto la giocata che chiude il match: succede infatti poco nel finale di gara, poi al triplice fischio i rossoblu di Santoni esultano per aver conquistato l'ultimo atto della manifestazione.