Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

La Vigor Perconti batte il Pro Roma e vola ai quarti

I ragazzi di mister Persia si prendono la testa del girone battendo il Pro Roma



MEMORIAL CASTELLI

PRO ROMA-VIGOR PERCONTI 3-6


PRO ROMA Di Tommaso 6 (32'st Abdel sv), Colasanti 6 (15'st Marku 6), Gagliardi 6 (18'st Mastromauro 6), Daneri 6 (34'st Cammarota sv), Staroccia 6, Giovannelli 6 (25'st Dous), Scarsella 6, Pietropaoli 6 (36'st Alouan sv), Ferranti 6.5, Luvisoni 7, Pinciaroli 6 (32'st Abouel sv)


VIGOR PERCONTI Casagrande 5.5 (26'st De Bonis 6), Galardi 6 Esposito 5.5, Ciuferri 6, Codispoti 6, Orlando 6 (10'st Iorio 6), Mastrodonato 6 (22'st Zarola 6), Gallo 6 (20'st Napodano 6), Taddio 5.5 (7'st Muhammad 6.5), De Bellis 7 (23'st Lolli 6), Giardini 6.5 ALLENATORE Persia


MARCATORI Pietropaoli 9'pt (P), De Bellis 18'pt (V), Giardini 27'pt (V), De Bellis 29'pt (V), Luvisoni rig. 32'pt (P), Luvisoni 5'st (P), Muhammad 13'st (V), Muhammad 35'st (V), Zarola 39'st (V)

NOTE Ammoniti Casagrande, Ferranti Espulsi al 5'st Esposito (V) Angoli 1-6 Fuorigioco 0-1


De Bellis, in gol ©DeCesaris

Al Castelli la Vigor Perconti si impone sul Pro Roma in una gara dalle mille emozioni e conquista la testa del girone. La prima emozione arriva al 5' con un colpo di testa ben indirizzato di Codispoti ma Di Tommaso è attento e blocca in due tempi. Al 10' apre le marcature Pietropaoli in girata da dentro l'area di rigore: 1-0! La squadra in svantaggio inizia a spingere e al 18' trova il pareggio con De Bellis che di testa fulmina il portiere. Il gol dà coraggio agli undici in maglia bianca che al 27' si portano in vantaggio con una buona azione corale che permette a Giardini di depositare in rete da due passi. Il Pro Roma accusa il colpo e De Bellis va ancora in rete per il gol dell'1-3. Passano appena due minuti e Luvisoni su calcio di rigore non perdona siglando il 2-3. Un emozionante primo tempo si chiude con ben cinque reti segnate dalle due squadre. Ad inizio ripresa Esposito atterra Ferranti lanciato a rete, per l'arbitro è punizione dal limite con espulsione del difensore; da calcio piazzato Luvisoni insacca alle spalle di Casagrande per il gol del 3-3. Al quarto d'ora la Vigor Perconti si porta nuovamente in vantaggio con il gol del neo entrato Muhammad. Chiude i conti Muhammad che sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti calcia verso l'angolino basso, Abdel non può fare nulla. Nell'ultimo giro di lancette trova la gioia del gol anche Zarola che non sbaglia dal dischetto. Il punteggio finale è di 3-6. Grazie a questa vittoria la Vigor Perconti passa come prima del girone, fuori il Pro Roma che ora può solo sperare nel ripescaggio.