Notizie
Categorie: Giovanili

Ladispoli, Civero: "Grazie ragazzi per questa stagione"

Il tecnico dei lidensi rivolge un pensiero ai ragazzi che guida da ormai quattro anni: è stata una bella annata



Luciano Civero

La corsa alla vetta del girone A si conclude sul più bello per il Ladispoli allenato da Civero. Dopo sei risultati utili consecutivi solamente lo stop forzato ha fermato la cavalcata inarrestabile dell'Academy, il mister ha commentato così la stagione ormai conclusa: "Il dispiacere è molto, mancavano solamente sette partite e avevamo tutte le carte in regola per disputare al meglio i playoff. Mentalmente e fisicamente eravamo al top e i ragazzi l'hanno dimostrato fino all'ultima partita prima dello stop". La forza di questa rosa si trova nella compattezza di tutti i reparti sempre pronti a supportarsi a vicenda, tutto questo, come sottolinea Civero, è una conseguenza del forte sentimento di appartenenza al gruppo da parte dei ragazzi,  "Alleno questi ragazzi da quattro anni quindi si è creato un rapporto solido e indescrivibile, sono certo che il vero fattore che ci ha permesso di ricoprire questa posizione in classifica è sicuramente la compattezza del gruppo, vincere quest'anno sarebbe stata la ciliegina sulla torta". L'allenatore ha continuato dichiarando: "Prima di ogni conoscenza tattica questi ragazzi hanno dato tutto sotto il punto di vista mentale e per questo mi riempie di gioia perché è grazie alla loro tenacia che siamo riusciti ad ottenere questo risultato". In merito alla prossima stagione, l'allenatore ha detto:  "E' ancora presto per parlare di futuro e di un eventuale ripresa però i ragazzi si stanno dimostrando maturi anche in questo periodo di difficoltà seguendo i nostri consigli per poter ricominciare al meglio". Il mister rossoblu ha voluto concludere l'intervista sottolineando ancora una volta quanto sia importante il rapporto che si è creato con i giocatori e con la società:  "Ci tengo a ringraziare tutta la rosa per questa bellissima stagione passata assieme, peccato per come si è conclusa".