Notizie

Lazio, un silenzio eloquente tra il club e Bonacina

Tutto tace a Formello. Ancora nessun contatto tra Tare e l'allenatore che, dopo la promozione in Primavera 1, ha il contratto in scadenza il 30 Giugno e sembra sempre più vicino all'addio



Bonacina, addio vicino con la Lazio? ©DeCesaris

Calma piatta, forse anche troppo. In casa Lazio, almeno per quanto riguarda la Primavera, non sembrano esserci particolari novità. Una stranezza visto che il tecnico Valter Bonacina ha il contratto in scadenza il 30 Giugno. Un silenzio, quello tra Tare e il tecnico fresco di promozione in Primavera 1, che pare però essere abbastanza eloquente. Il tempo passa, dunque, con la Lazio che però sonda il terreno alla ricerca del profilo giusto a cui affidare la squadra. L'identikit risponderebbe a quello di un allenatore con esperienza nei settori giovanili professionistici ma che abbia confidenza con l'ambiente biancoceleste. I nomi al momento sono appena sussurrati ma i sondaggi avrebbero coinvolto ex giocatori com Siviglia, che ha chiuso il suo rapporto con il Lecce e che in passato si è già seduto su una panchina del settore giovanile di Formello, o Saurini cresciuto proprio nel vivaio biancoceleste. Il tempo passa e la distanza tra la Lazio e Bonacina aumenta. Nel frattempo però in casa biancoceleste si lavora in silenzio...