Notizie
Categorie: Calcio a 8

Lega Calcio a 8: le novità. Intervista con Loffreda

Il presidente elenca tutte le mosse per continuare a giocare dopo il lockdown e quelle sul futuro di questo sport



Fabrizio Loffreda

Una storia che è iniziata circa venti anni fa e che da quel momento ha vissuto una continua espansione. Processo che non sembra arrestarsi, anzi, la propulsione della Lega Calcio a 8 appare ancora a velocità massima. Vecchie glorie ne disegnano il nuovo inizio, per uno sport che continua ad avvicinare appassionati e curiosi, perché seppur con un trascorso già consistente e definito, attorno al calcio ad 8 continua ad esserci sempre una bella dose di curiosità, perché sono ancora tanti quelli che non ne conoscono lo spessore ed il divertimento. Ed allora ecco qualche linea guida; il campionato si sviluppa su tre categorie: Serie A, Serie A2 e Serie B, con sfide nei vari circoli della Capitale. In ogni categoria c'è poi anche la Coppa Italia che negli ultimi anni ha messo in palio (per Serie A2 e B) uno slot per accedere al campionato successivo. Uno sport ed una passione che ha abbracciato anche i nuovi media, riuscendo così a farsi conoscere in maniera più immediata, restando al passo con i tempi e diventando una nobile alternativa a chi magari vuole uscire dal campo ad 11 e cimentarsi in qualcosa di nuovo. A dirigere una complessa macchina organizzativa è Fabrizio Loffreda, numero del calcio a 8 e vulcano di idee da proporre per il continuo rinnovamento della sua creatura. Non perdere l'edizione cartacea di Gazzetta Regionale in edicola lunedì 20 Luglio: #TorniamoInEdicola