Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Lido di Ostia, Renoldi: "Bella vittoria. Ad Augusta mai dire mai"

La formazione di Roberto Matranga stende il Bisceglie e si prepara alla gara contro i siciliani



Cutrupi (©Lido di Ostia)

Sono giorni importanti per il Todis Lido di Ostia Futsal. La formazione di mister Roberto Matranga, ancora una volta, ha vinto una gara che sulla carta era chiamata a far sua per continuare ad alimentare il sogno play off. Il 4-1 interno col Bisceglie descrive bene l’ennesima buona prestazione dei lidensi: la tripletta di Cutrupi (doppietta nel primo tempo per il parziale 2-0) e il gol di Barra (arrivato dopo il gol del momentaneo 2-1 ospite) hanno determinato il poker finale. "Una vittoria meritata, abbiamo fatto sicuramente una buona partita – commenta il laterale offensivo classe 1990 Vitor Renoldi, l’ultimo arrivato in casa Todis Lido di Ostia Futsal – Nel primo tempo siamo riusciti a concretizzare le occasioni avute senza avere fretta nonostante il Bisceglie si chiudesse molto nella sua metà campo. Nella ripresa abbiamo subito il gol del 2-1, ma siamo rimasti sereni e lucidi e non abbiamo mai seriamente rischiato di compromettere la vittoria. Anche contro il portiere di movimento ospite abbiamo difeso senza grossi problemi e quindi alla fine il successo è giusto". Il brasiliano ex Fassina (tra le altre) si è ormai ambientato nel gruppo e nell’ambiente lidense. "Quando sono arrivato qui dal Brasile l’ho fatto con l’idea di non rimanere solo per sei mesi – dice Renoldi – Mi è piaciuto molto il progetto ambizioso del Todis Lido di Ostia Futsal e sono convinto che qui ci siano i margini per crescere". Anche l’impatto con mister Matranga è stato positivo. «Me ne avevano parlato tutti bene e ho riscontrato che quei giudizi su di lui fossero corretti" conferma il brasiliano che si proietta al prossimo match della formazione lidense. "Mercoledì giocheremo ad Augusta per il quarto di finale di Coppa Italia (in gara unica, ndr) che mette in palio un posto nella Final Four. Sappiamo bene che la formazione siciliano ha una rosa eccellente ed è un fortissimo avversario, ma nel futsal si gioca sempre cinque contro cinque e noi andremo a giocarci le nostre carte: mai dire mai". Dopo l’importante parentesi di Coppa, il Todis Lido di Ostia Futsal si ritufferà nel campionato per affrontare un nuovo turno interno e ancora contro una pugliese, la Cristian Barletta. I ragazzi di Matranga, attualmente quarti e in piena zona play off, non vogliono mollare di un centimetro.