Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Lo Sporting Genzano non ci sta... Cavalletto: "Serve competenza"

Il direttore tecnico dei castellani torna sui fatti del derby, con i suoi ancora una volta penalizzati dall'arbitrato



Cavalletto (a destra)

Ancora una domenica storta per lo Sporting Genzano. Nell'ultimo turno, i castellani sono stati raggiunti sul 3-3 dal Cynthia in un derby incandescente per come si è sviluppato, soprattutto nei minuti conclusivi quando è accaduto davvero di tutto. La squadra di Salerno si era portata due volte sul doppio vantaggio ma alla fine è stata raggiunta 9 contro 11. Castellani che lamentano ancora episodi poco fortunati e che hanno finito per incidere sul risultato, come si evince dalle parole del direttore tecnico Fabio Cavalletto: “Contro il Cynthia è stata la quinta partita dove purtroppo usciamo dal campo penalizzati da gravi sviste arbitrali, il che mi preoccupa non poco considerato che non è la prima volta che accade nei nostri confronti. Perciò chiediamo gente all'altezza anche perché la squadra gioca bene e finora ha sempre dimostrato di poter competere con chiunque. Proprio per questo credo che ad oggi avremmo meritato sicuramente qualche punto in più. In ogni caso siamo consapevoli che dobbiamo comunque cercare di migliorare, compattarci maggiormente e fare attenzione alla cura dei particolari. Adesso avremo una serie di partite interessanti con Anzio, Boreale e Polisportiva Monti Cimini. Cercheremo di raccogliere il massimo".