Notizie
Categorie: Calcio a 8

Magnitudo, Alessandro Conflitti: "Gruppo molto affiatato"

Le parole del dirigente dell'Under 21 della Magnitudo sulla prima parte della stagione



Alessandro Conflitti

Il dirigente della Magnitudo Alessandro Conflitti ha fatto il punto della situazione sulla squadra e di come si stanno comportando i ragazzi. “Faccio parte della dirigenza della Magnitudo ormai da due anni e da quest’anno ho accettato questa nuova sfida con la categoria Under 21, spiega Conflitti. La squadra dopo un primo periodo di assestamento sta trovando una sua quadratura. Non è facile confrontarsi con team che hanno molta più esperienza e un’età media decisamente più alta rispetto alla nostra. Il mister dopo aver analizzato i punti deboli e i punti di forza dei nostri ragazzi e anche delle squadre avversarie, sta tirando fuori il meglio, i risultati iniziano a vedersi”. Quando gli si viene chiesto delle qualità dei ragazzi Conflitti non ha dubbi “Abbiamo ottime individualità e, grazie ad un tecnico preparato come Alessio De Witt, stiamo metabolizzando il torneo. E' un gruppo molto affiatato tra loro sia dentro il campo che fuori e, grazie anche alla leadership del capitano Longo e ai gol del nostro capocannoniere Mamadhou, i risultati si stanno iniziando a vedere sia dal punto di vista del gioco che del risultato ma l'aspetto più importante è che i ragazzi si divertono e crescono sotto tutti i profili”. Infine  il dirigente il dirigente ringrazia la società e il presidente Simone Rossi per la serietà e professionalità che mette in campo.