Notizie
Categorie: Calcio a 8

Magnitudo, Leonardo Di Carlo: "Società come una famiglia"

Il magazziniere della società di via di Centocelle ci parla dell'importanza del suo ruolo all'interno dei circoli sportivi



Leonardo Di Carlo

In soli 6 mesi è cambiato tutto a livello organizzativo alla Magnitudo, da quando è arrivato Leonardo Di Carlo nella figura di magazziniere. Ecco le sue parole a riguardo: “Sono entrato a far parte della società nel settembre dello scorso anno, all'inizio della stagione calcistica. Nel club è nata l'esigenza di assumere una persona che gestisse tutto l'apparato organizzativo perchè lo scorso anno ci sono stati numerosi casi di smarrimento del materiale.” Perchè proprio me per svolgere questo fondamentale compito? “C'era bisogno di un collaboratore fidato. Io ho mio figlio e mia figlia che già lavoravano in questa società e i dirigenti hanno deciso di prendere un individuo su cui si potesse fare affidamento.” I miglioramenti sono stati evidenti da settembre ad oggi, come Leonardo ci racconta:” Da quello che mi dicevano, nella stagione passata abbiamo avuto una quantità elevata di materiale disperso, dai palloni, alle componenti della divisa, agli oggetti didattici. Questo aspetto è stato risanato quasi totalmente dal mio approdo, tanto che i dirigenti ammirano molto il lavoro che sto facendo.” Ovviamente, come in tutte le dinamiche della vita, come dice anche Di Carlo, “c'è sempre tanto da migliorare”. Alla Magnitudo intanto, però, il processo di evoluzione di un aspetto così importante come quello della gestione del magazzino è cominciato, e non intende fermarsi.