Notizie
Categorie: Giovanili - UNDER 16 DIL.

Magnitudo, Malomo: "Stiamo lavorando per migliorare"

L'allenatore in seconda del team giallonero dice la sua sul momento attuale: l'obiettivo è crescere e migliorare



Flavio Malomo

Il settore giovanile: un elemento indispensabile per ogni società ed il futuro dello sport che tutti noi amiamo. Le fondamenta sono qui, e la Magnitudo lo sa. Gli Under 16 Provinciali, malgrado i risultati non troppo incoraggianti con 6 sconfitte e l’unica vittoria con il Breda che non fa contesto in quanto fuori classifica, vogliono confermarlo e crescere ogni giorno. Come? Puntando sul lavoro e sulla programmazione. Senza dimenticare un’altra base importantissima, sottolineata dall’allenatore in seconda del club giallonero Flavio Malomo: “Il gruppo è unito e i ragazzi sono tutti educati e rispettosi; a livello comportamentale non abbiamo nulla da invidiare e anzi siamo fortunati perché non è facile avere uno spogliatoio del genere a quest’età”. Operare in queste condizioni è più facile: agevola i programmi e facilita il raggiungimento dei risultati. Obiettivi spiegati proprio da Malomo. “Dobbiamo puntare sul miglioramento nella fase di costruzione e dell’impostazione del gioco, e anche in ottica difensiva: dobbiamo crescere parecchio a livello tattico. Mentre sotto l’aspetto tecnico i ragazzi non sono affatto male”. Il tutto finalizzato a togliersi delle soddisfazioni nella seconda parte della stagione, approfittando anche della mancanza di pressioni in quanto non esiste la zona retrocessione nel campionato Provinciale. Un vantaggio per la Magnitudo. “Vogliamo avere un girone di ritorno migliore a livello di prestazioni e di risultati. Non abbiamo nessun obiettivo di classifica, e quindi poche ansie. L’unico nostro dovere è quello di giocare a calcio e sperare di arrivare a maggio avendo fatto qualche vittoria e dopo aver visto una crescita individuale e collettiva”.