Notizie
Categorie: Calcio a 8

Magnitudo, parla Ligori: "Io e Sciuto un binomio perfetto"

Il vice-allenatore giallonero analizza il momento stagionale della squadra e gli obiettivi futuri



Gaetano Ligori"Vogliamo essere i protagonisti" così un determinato Gaetano Ligori, vice allenatore della Magnitudo, ha più volte ribadito l'obiettivo stagionale in vista del girone di ritorno che si appresta a cominciare. La compagine giallonera, militante nel campionato di Calcio a 8 di Serie B, si trova al momento a metà classifica con 11 punti: "Sono fiducioso per il futuro, non siamo inferiori a nessuno - ha dichiarato - Proseguendo di questo passo ci toglieremo delle soddisfazioni". La spalla destra del tecnico Valerio Sciuto ha poi proseguito analizzando il lavoro che si svolge settimanalmente: "Approcciamo gli allenamenti in chiave moderna, basati sopratutto sulla parte tecnica; seguiamo dei programmi ben studiati con tutte le componenti dello staff, vogliamo fare in modo che i ragazzi possano vincere ma sopratutto divertirsi". A proposito dei singoli Ligori si è espresso così: "Il gruppo è fantastico, composto da giocatori eccezionali, educati e disponibili al lavoro - ha commentato orgoglioso - Abbiamo fatto degli importanti passi in avanti, vogliamo proseguire su questa strada". Infine Gaetano Ligori ci ha tenuto a spendere delle parole al miele per il club Magnitudo: "Ringrazio la società che mette tutto a nostra disposizione e faccio i complimenti al mister Sciuto, che conosco da anni come amico, calciatore ed ora nelle vesti di allenatore; condividiamo la stessa idea di calcio, siamo un binomio perfetto".