Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Morolo, Staffa: "Salvezza? Serve carattere e determinazione"

Il tecnico biancorosso analizza soddisfatto il pareggio ottenuto contro la capolista e commenta il prossimo appuntamento di campionato



Image title

Nel turno di campionato da poco concluso vi è un risultato che nel Girone B spicca più degli altri: il pareggio a reti bianche tra la capolista Insieme Ausonia e il Morolo di Gianluigi Staffa, che ha commentato così il punto ottenuto: "Nel pronostico ci davano ovviamente per spacciati, invece la squadra ha sfornato una prova eccellente, giocando alla pari contro una vera e propria corazzata - ha commentato il tecnico - Questa prestazione non è un caso, in stagione contro l'Insieme Ausonia abbiamo fatto ottime partite, eliminandoli anche dalla Coppa Italia". Nella prossima giornata i biancorossi ospiteranno il Vis Sezze, in un'altra sfida complicata: "Giocheremo contro un avversario molto forte, a mio avviso anche più attrezzato dell'Insieme Ausonia - ha dichiarato Staffa - Siamo motivati, vogliamo dare continuità ad una convincente prestazione". Gianluigi Staffa ha poi proseguito analizzando la stagione in corso: "I ragazzi hanno sempre fatto buone partite, non sono mai stati passivi; purtroppo abbiamo perso punti nei minuti finali e questo totale equilibrio del girone ci ha scombussolati a livello psicologico. Serve maggior tranquillità". Il Morolo è attualmente penultimo in classifica a due punti dalla zona playout e a quattro lunghezze dalla salvezza diretta. Un deciso Gianluigi Staffa ha concluso trasmettendo un messaggio ben definito: "Abbiamo le carte in regola per mantenere la categoria - afferma il tecnico - Dovremo affrontare il girone di ritorno con voglia e sopratutto determinazione, solo così possiamo raggiungere i nostri obiettivi".