Notizie
Categorie: Altri sport

New Country, festa promozione: i castellani tornano in C

Il circolo tuscolano dopo un solo anno ha riconquistato la categoria nello spareggio del Magnolie



Un anno di purgatorio appena, ma ora la prima squadra maschile di tennis del New Country Frascati si è ripresa la serie C.

I giocatori del New Country Frascati


Il circolo tuscolano, infatti, l’ha spuntata nello spareggio decisivo di serie D1 giocato domenica scorsa sul campo delle Magnolie: un match tiratissimo conclusosi (per 4-3) con il doppio di spareggio. La prima squadra del Tc New Country Frascati, formata da un mix di atleti esperti e giovani, si è portata in vantaggio per 3-1 dopo i singolari grazie ai successi di Marcello Molinari, Matteo Giudizi e di un ottimo Lorenzo Gessani, mentre Alessandro Bellifemine era stato sconfitto. Poi il circolo tuscolano ha perso i due doppi formati da Marco Marte e Matteo Giudizi e da Marcello Molinari ed Alessandro Bellifemine (con questi ultimi battuti al tie-break del terzo dopo aver sciupato quattro match points), poi sono stati Molinari e Giudizi a spuntarla nel doppio di spareggio decisivo perdendo 6-1 il primo set, vincendo il secondo per 6-3 e poi chiudendo a proprio favore per 7-6 in un terzo set combattutissimo fino all’11-9 conclusivo del tie break. La prima squadra maschile del Tc New Country Frascati (che ha incluso nel suo organico anche Federico Bellifemine, Niccolò Petrangeli e Daniele Tanzini) aveva chiuso il girone di prima fase al secondo posto e dunque si era guadagnato un avversario molto tosto per il decisivo spareggio per il salto in serie C, ma alla fine l’ha spuntata e ora può festeggiare il ritorno nella massima categoria regionale. “Siamo convinti che, con l’ulteriore crescita dei ragazzi più giovani e magari anche con un ulteriore innesto, questa squadra potrà essere competitiva per provare a tornare nel campionato nazionale di serie B nella prossima stagione” spiega Marcello Molinari.Intanto è cominciato il conto alla rovescia per il tradizionale appuntamento con l’affascinante “”4 ore” che quest’anno sarà dedicata anche al padel oltre che al tennis: la data scelta è quella dell’intera giornata di sabato 6 luglio.