Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

Olimpus testa al preliminare. Sgarbi: "Sarà una finale"

La giocatrice di Roma nord caricala sua squadra e di prepara alla contro di Fano



Elisane Sgarbi (©Giacomini)

C'è ancora una speranza e l'Olimpus farà di tutto per tenerla viva. Domenica a Fano la formazione di mister Lelli darà il massimo, come ribadisce Elisane Sgarbi, con l'obiettivo di conquistare il preliminare di Coppa Italia...


Cosa vi siete dette dopo la sconfitta in casa col Florentia?

"Abbiamo fatto un bel primo tempo domenica con la marcatura dura a metà campo, seguendo a uomo, facendo quello che voleva il mister, con pochi sbagli; nel secondo tempo abbiamo avuto la sfortuna di vedere Diana prendere rosso e subito dopo preso il secondo gol. Siamo salite con la difesa, è stato un rischio perché potevamo prendere più contropiede però in quel caso, dato che stavamo perdendo, era l'unica cosa che potevamo fare. È stata una partita di livello fisico altissimo, però adesso dobbiamo guardare avanti"


Ci sono due gare importanti adesso per voi nelle quali sarà necessario fare punti...

"Abbiamo in testa che nelle prossime tre gara dovremmo fare nove punti, iniziando da queste due fuori casa, la prima contro il Flaminia. A Fano dobbiamo fare tre punti per provare a qualificarci al preliminare di Coppa Italia, la vivremo come una finale"


Ad iniziare proprio da quella di Fano contro il Flaminia. Come state preparando questa partita? Con Quale atteggiamento scendere in campo?

"Il nostro atteggiamento per la partita contra il Flaminia sarà lo stesso di sempre: vogliamo vincere, con grinta, voglia, la vivremo come una finale, come ho detto. Dobbiamo mettere in campo tutto quello che abbiamo fatto fino ad ora. Il nostro livello si sta alzando in ogni partita, stiamo facendo quello che vuole il mister e andremo lì per cercare di vincerla".