Notizie
Categorie: UNDER 14 DIL. - Giovanili

Ostiamare, Mattei: "Felice di essere di nuovo qui"

Il tecnico dei classe 2007 biancoviola parla del suo ritorno all'Anco Marzio e dell'avventura che sta per cominciare con l'Under 14



Valerio Mattei

L'Under 14 dell'Ostiamare è pronta per scendere in campo. Dopo aver vissuto l'ultima stagione di scuola calcio nell'anomala annata del Covid, i 2007 non vedono l'ora di mostrare di che pasta sono fatti nel palcoscenico dell'agonistica. Il tecnico, Valerio Mattei, ne ha parlato ai microfoni ufficiali del club. Ecco le sue parole. 


Mister come è iniziata questa nuova avventura con i 2007?

"È iniziata bene devo dire, stiamo lavorando già da diverse settimane e posso dire che quello dei 2007 è un gruppo volenteroso, che si applica. Sarà un percorso comunque lungo, è il primo anno di agonistica, si gioca a undici, quindi i ragazzi stanno scoprendo un mondo nuovo. C'è da lavorare, sarà un anno di crescita".


A livello personale come è stato questo tuo ritorno a Ostia?

"Ho molta curiosità e voglia dopo tanti anni passati lontano, soprattutto perché mi è stata affidata una categoria molto delicata, quella del passaggio in agonistica. Servirà un'attenzione maggiore ai particolari, sicuramente: è un'avventura che si prospetta davvero stimolante che darà soddisfazioni magari non a breve termine, ma a medio-lungo sicuramente sì".


Sarai accompagnato dal prof. Mauro Cesaroni

"Lo conosco da quando ero stato qui l'ultima volta, lo ritrovo con piacere. Lui li conosce già, li ha preparati anche nella passata stagione: mi trovo bene con lui, condividiamo le stesse idee".


Che cosa è per te l'Ostiamare?

"Io sono di Ostia, quindi tornare ad allenarci è fantastico. Riprendo un discorso che era rimasto in sospeso, con la speranza di poter fare meglio.