Notizie

Ottavia, abbuffata di gol. Paolini: “Non mi sono divertito”

Si è concluso un altro fine settimana in casa Ottavia, con partite ben giocate e ricche di gol, ma anche con qualche delusione per i colori biancoblu



Si è concluso un altro fine settimana in casa Ottavia, con partite ben giocate e ricche di gol, ma anche con qualche delusione per i colori biancoblu.

Gli Allievi Elite dell'Ottavia (foto Del Gobbo)Allievi Elite. Una domenica che sorride al gruppo dei '99, che vincono di misura sul campo dell'Aurelio Fiamme Azzurre. Tre punti che arrivano in rimonta grazie a al calcio di punizione di Libertini e al penalty di Arenella, ma che non lasciano pienamente soddisfatto il tecnico biancoblu Roberto Paolini: “Sono dispiaciuto per la prestazione. Nonostante la vittoria, non ci siamo espressi bene, soprattutto nel primo tempo dove eravamo piuttosto nervosi. Per me il calcio è divertimento, ma domenica io non mi sono divertito e credo neanche i ragazzi e gli spettatori. Faccio i complimenti all'Aurelio Fiamme Azzurre e al suo allenatore che ha preparato molto bene la gara”.

Le altre. La Prima Squadra di Ciambella non ha problemi contro il Rebibbia penultimo della classe e liquida la pratica con un roboante 5-1 che non lascia spazio ai commenti. Con gli stessi gol di scarto i Giovanissimi guidati da mister Macera sconfiggono il La Sabina ( 4-0 il finale) e blindano il terzo posto, a 5 lunghezze di distanza dalla seconda forza del campionato Pro Calcio Tor Sapienza. Un'altra goleada la realizza la Juniores Primavera nello scontro diretto contro il Montespaccato. Davanti al pubblico amico, i ragazzi di Di Palo rifilano 5 reti agli avversari e accorciano sul secondo posto, occupato proprio dai rivali biancoazzurri con 6 punti di vantaggio. Le brutte notizie arrivano dai Provinciali: i 2000 di mister Deli perdono 2-1 sul campo della capolista FC Casalotti, i 2002 rimediano una sconfitta in trasferta a Ladispoli. Per il primo gruppo dei Giovanissimi Fascia B, capolista del girone, un pareggio per 1-1 sul campo del Casalotti, risultato che permette ai ragazzi di Palma di guadagnare un punto sulla diretta inseguitrice SVS Roma.