Notizie

Ottavia, Ciambella: "La nostra partita più bella"

Grande fine settimana del club biancoblu: a parte gli Allievi Elite - pari col Civitavecchia - vincono tutte le squadre



E' andato in archivio un altro fine settimana di calcio, estremamente positivo per il club di via delle Canossiane. Andiamo a vedere come si sono comportati i vari gruppi scesi in campo.

La prima categoria biancoblu (©SSD Ottavia)Prima Categoria E' stata una bella domenica per la squadra di Ciambella, che grazie ad una grande prestazione infligge la prima sconfitta casalinga al Saxa Flaminia Labaro. "E' stata la partita più bella della stagione" afferma il tecnico dei biancoblu "e dire che affrontavamo la gara con ben sette assenze, in panchina avevo addirittura quatto giocatori della Juniores. Ma la mia squadra nelle difficoltà si esalta, e ieri è stato uno di quei casi". "I ragazzi hanno interpretato il match nella maniera giusta" prosegue Ciambella "perché nel calcio il modulo conta poco, sono importanti invece l'impegno e la voglia di fare bene. E quando la mia squadra vuole fare bene, i risultati arrivano".

Le altre
La Juniores Primavera, dopo il pareggio in casa dello Sporting Roma, torna al successo battendo al Di Marco per 3-1 la Cavese, e la sorpassando così in classifica. Nel prossimo turno si profila all'orizzonte un match complicato contro il Montespaccato, che all'andata si era imposto per 2-0. Gli Allievi Elite di Paolini pareggiano invece un match rocambolesco contro il Civitavecchia, a via delle Canossiane finisce 3-3. I '99 non centrano la vittoria da tre turni, complice un calendario sfavorevole, ma domenica prossima ad attendere i ragazzi ci sarà un impegno sulla carta più semplice, ovvero trasferta in casa dell'Aurelio Fiamme Azzurre. Ritorna a vincere il gruppo dei 2001, guidati da mister Macera, bravi ad espugnare il campo del Guidonia con il punteggio di 1-0. La prossima domenica è atteso a via delle Canossiane il La Sabina. Per quanto riguarda i Fascia B Provinciali, gli Allievi di Tarquinio Deli vincono con agio in casa del Gladiatori Tragliatella, battuti per 4-1, mentre i due gruppi dei Giovanissimi superano rispettivamente la Tevere Roma e l'Orange Futbolclub, successi ottenuti entrambi lontani dalle mura amiche dell'Ivo Di Marco.