Notizie

Ottavia, Macera: "Vogliamo blindare il terzo posto"

Parla il tecnico dei 2001 alla vigilia della sfida al Real Monterotondo Scalo. Nelle altre categorie tante squadre alla ricerca del riscatto



Si avvicina il fine settimana a via delle Canossiane, andiamo a vedere nel dettaglio tutti gli impegni dei vari gruppi che scenderanno in campo.

Ottavia (foto ©Del Gobbo)Giovanissimi Regionali B I 2001 di Gianluca Macera faranno di tutto per blindare il terzo posto, domenica ad attendere i ragazzi ci sarà una sfida da non prendere sottogamba contro il Real Monterotondo Scalo. E' dello stesso avviso il tecnico dei biancoblu: "Loro sono alla ricerca di punti salvezza, noi vogliamo il terzo posto che ci darebbe una piccola chance di essere ripescati. Ho sempre detto di temere a questo punto della stagione molto più le piccole che lottano per non retrocedere invece che le squadre di medio-alta classifica. Ma conosco i miei giocatori, sono ambiziosi, andremo quindi lì con tutte le intenzioni di fare risultato". La stagione dei 2001 era partita volando bassi, ma con il passare delle giornate la squadra ha rivelato le sue potenzialità ed ora si trova nel gruppo di vertice "C'è grande soddisfazione" continua Macera "essendo un gruppo formato da ragazzi nuovi l'obiettivo della società ad inizio campionato era di raggiungere la salvezza, ma poi siamo migliorati in maniera esponenziale e così ora ci troviamo dove ci troviamo. Quello che mi inorgoglisce di più però, e dimostra che ho compiuto un ottimo lavoro, è la crescita individuale che ogni giocatore ha intrapreso. Crescita sotto il piano tecnico, tattico ed anche caratteriale. Perché a questa età non è realmente importante il risultato, ma la formazione umana e calcistica del ragazzo".

Le altre La Prima Categoria sarà impegnata sul difficilissimo campo del Tivoli, squadra seconda in classifica che si sta giocando il campionato con il Real Campagnano. L'obiettivo dei biancoblu è il quarto posto - che permetterebbe la partecipazione alla Coppa Lazio della prossima stagione - distante quest'ultimo soltanto un punto, la sfida di domenica è sulla carta quasi proibitiva ma nella gara di andata l'undici di Ciambella riuscì a strappare un pareggio ai tiburtini, e quindi nulla è scontato. La Juniores Primavera vorrà a tutti i costi rimediare alla sconfitta patita sabato scorso in casa della Boreale, in questo turno è prevista un'altra gara complicata dato che a via delle Canossiane arriverà il Sansa secondo in classifica. Anche i '99 vengono da una sconfitta - 3-2 sul campo dei Vigili Urbani - domenica invece all'Ivo Di Marco i ragazzi di Paolini ospiteranno il Rieti, che nel match d'andata si era imposto con il risultato di 2-1. Discorso analogo per gli Allievi Fascia B Provinciali, i quali devono cancellare il ko rimediato sul terreno di gioco dell'Atletico Grifone ma che anche loro sono attesi da una partita complicata contro lo Sporting Tanas. Chiudiamo con i due gruppi dei Giovanissimi Fascia B Provinciali: la squadra A, capolista del girone G, attenderà l'Olimpia terzo in classifica, mentre la squadra B ospiterà il Ladispoli.