Notizie

Passalacqua: "Sono al Real Testaccio per vincere"

Il nuovo allenatore giallorosso che guiderà il gruppo 2003 ha fatto il punto sulla rosa a disposizione e sul mercato



Image title

L'inizio del campionato è sempre più vicino e mister Passalacqua è piuttosto carico; il tecnico ha esordito facendo il punto sulla rosa: "Ho a disposizione un'organico di buon livello composto da ottimi giocatori, nonostante ciò, è ovvio che ci vorrà del tempo per fare gruppo e soprattutto per migliorare l'aspetto tecnico-tattico ma comunque si parte da una buona base". Passalacqua ha poi espresso quelli che sono gli obiettivi posti dalla dirigenza: "L'obiettivo principale del Real Testaccio è quello di migliorare il più possibile quanto fatto lo scorso anno, sotto ogni punto di vista e questo mi stimola molto; premesso ciò, c'è molta voglia di vincere e per farlo sarà fondamentale l'allenamento ed il lavoro, senza dimenticare di curare l'aspetto mentale, molto importante in questa fascia d'età". L'allenatore giallorosso non si è sottratto dal parlare del mercato: "La società ha lavorato incessantemente per migliorare la squadra e ha portato ben sei nuovi giocatori ma il mercato non è finito e per questo abbiamo lasciato tre slot a disposizione per eventuali colpi last minute; tengo a precisare che comunque la squadra è già molto competitiva. Abbiamo svolto un mercato con il massimo dell'attenzione scegliendo e selezionando giocatori che pensiamo possano darci quel qualcosa in più. Il direttore sportivo Guarracino pretende il massimo dai ragazzi e da tutti gli addetti ai lavori, com'è giusto che sia, per questo servirà impegno e lucidità in particolar modo nei momenti decisivi della stagione". Il nuovo allenatore della classe 2003 ha concluso con le ragioni per le quali ha scelto il Real Testaccio e facendo tutti i ringraziamenti del caso: "Sono molto contento di questa nuova avventura ed infatti ho da subito accettato la proposta della società; so che sarà un anno impegnativo ma è anche vero che le situazioni più stimolanti ti permettono di esprimere al meglio il tuo valore. Il Real Testaccio sogna in grande e ambisce a palcoscenici importanti, io voglio farne parte perché credo in questo progetto. Concludo ringraziando il presidente D'Antoni, il ds Guarracino e tutte le persone che hanno creduto in me e hanno deciso di affidarmi questo gruppo". Passalacqua ha confermato la voglia di crescere della società testaccina, adesso il campo darà il suo verdetto.