Notizie
Categorie: Primavera - Nazionali

Pazza Roma! Super Alagna non basta all'Ascoli, la decide Tall

I giallorossi conquistano i primi tre punti della stagione all'ultimo respiro



1a Giornata
2 - 3

Tall, decisivo all'esordio contro l'Ascoli ©Conti

Al Picchio Village Ascoli e Roma danno vita ad un match emozionantissimo, il primo dopo 195 giorni di pausa. A spuntarla è la squadra di Alberto De Rossi che all'ultimo respiro strappa i tre punti. I giallorossi mettono subito la gara in discesa con il gol di Tall su assist di Providence. Gli ospiti sfiorano il pari in un paio di circostanze, i ragazzi di Abascal provano a costruire gioco ma con grande difficoltà. A dieci minuti dal duplice fischio Boer chiama palla, Vicario non se ne rende conto e colpisce di testa smorzando la traiettoria, nel tentativo di acciuffare la sfera l'estremo difensore atterra Pulsoni, calcio di rigore. Lo specialista Manuel Alagna trasforma il penalty, immancabile poi la dedica per Alessandro. Ad inizio ripresa altro calcio di rigore, questa volta per la Roma; dal dischetto si presenta Zalewski che non sbaglia e porta nuovamente avanti i ragazzi di De Rossi. L'Ascoli non molla e sugli sviluppi di un calcio di punizione in zona pericolosa conquistato da Alagna, Olivieri disegna una traiettoria perfetta sul secondo palo ed indovinate chi sbuca... Alagna! Piattone forte e deciso, Boer non può nulla. Nel finale Tall spedisce in fondo al sacco un gol pesantissimo che vale i tre punti. La rete lascia l'amaro in bocca all'Ascoli, autore di una prestazione comunque positiva.

Cronaca completa, tabellino ed approfondimenti sul nostro giornale in edicola e online da lunedì