Notizie
Categorie: Giovanili

Perconti risponde: "Stanchi di questi attacchi sui social"

Il presidente della Vigor affida ai suoi canali ufficiali un lungo messaggio in risposta alle congetture di alcuni utenti apparse sotto un post di Gazzetta Regionale




Maurizio Perconti

Attraverso i canali social ufficiali della propria società, Maurizio Perconti, presidente della Vigor Perconti, scrive un messaggio in risposta alle insinuazioni di alcuni utenti sotto un post di Gazzetta Regionale. 


"Cari Karolina Vega e Roberto Formiconi alias non so chi...avete ragione. Basta scherzare. Adesso parlo seriamente e vi spiego come funziona in Vigor. Noi siamo abituati a guardare in casa nostra. Quando perdiamo un giocatore e questo va in un'altra Società, soprattutto se si tratta di uno bravo, ci facciamo delle domande e ci chiediamo in cosa abbiamo sbagliato. Ci chiediamo in cosa un'altra Società è stata piu brava di noi per fare in modo di prenderci un calciatore. Facciamo autocritica, ci confrontiamo e alla fine rendiamo onore agli avversari. Semmai non pubblicamente ma tra di noi. Non ci permettiamo mai di criticare nessuno. Anzi, facciamo tesoro del nostro errore. Detto ciò adesso iniziamo a stancarci i continui attacchi dai contenuti diffamatori e offensivi che sistematicamente vengono pubblicati. Ognuno guardi in casa propria e semmai si faccia delle domande del perché un proprio calciatore abbia scelto altre strade. Chi d'ora in poi continuera ad affermare che noi promettiamo somme di danaro, motorini, telefonini ed altri privilegi ne risponderà davanti alle Autorita competenti, previo controllo da parte della Polizia Postale circa la vera identità di chi si nasconde dietro falsi profili. Non si possono utilizzare i post pubblici e i mezzi di informazione per volgari discussioni da cortile. Una cosa è certa la Vigor Perconti vigilera' affinché nessuno si permetta piu di infangare il nome della Societa e dei suoi tesserati". Il Presidente, Maurizio Perconti.