Notizie
Categorie: Nazionali - Under 16

Poker azzurro nel primo test contro l'Ucraina

Una doppietta di Miretti e i sigilli di Giovane e Zuccon, permettono alla formazione di Zoratto di battere i pari età ucraini



Alessio Rosa in azione (©figc.it)

Nella giornata di ieri, ad Abano Terme, è andata in scena la prima delle due amichevoli in programma questa settimana tra l'Italia Under 16 e i pari età dell'Ucraina. Sfida che ha visto gli Azzurrini di Daniele Zoratto imporsi per 4-1 grazie ai gol di Giovane, Zuccon e la doppietta di Miretti. Ha sbloccato il risultato proprio il centrocampista dell'Atalanta al quarto d'ora, mentre il suo compagno di club ha raddoppiato superata da pochissimo la mezz'ora di gioco. Lo stesso Zuccon poi si procura il calcio di rigore che lo juventino Miretti non sbaglia. All'intervallo l'Italia conduce largamente per 3-0. Nella ripresa tanti i cambi operati da Zoratto e qualche difficoltà in più nel costruire gioco. Al 19' accorcia l'Ucraina con il lampo di Khlan, poi l'interista Peschetola fallisce un penalty per ristabilire la distanza di tre reti. Nell'ultimo minuto di recupero, però, gli Azzurri trovano comunque il poker e ancora su rigore con Miretti, che fa doppietta e fissa il finale sul 4-1. 


Zoratto (©figc.it)Post match Subito dopo la sfida il ct Zoratto ha espresso il proprio parere sul buon risultato ottenuto: "Questo è un buon gruppo, fatto di buone individualità - spiega - dovremo però lavorare per migliorarlo, magari scovando altri talenti che arricchiscano il tasso tecnico". Chissà che queste dichiarazioni non siano rivolte a qualche giocatore di Roma, Lazio e Frosinone, compagini tra le quali non figura nessuna chiamata in azzurro.  


La seconda amichevole contro l’Ucraina si disputerà domani, giovedì 25 ottobre (ore 12.00) presso lo stadio Comunale di Abano Terme (PD).