Notizie
Categorie: Giovanili

Ponte di Nona pronto: ecco il suo protocollo per ripartire

Giovedì 21 maggio siamo stati ospiti a via Follereau per scoprire tutte le idee e le iniziative del club per riprendere il lavoro in completa sicurezza, quando sarà possibile farlo



Uno scatto del tavolo dei relatori

Giovedì 21 maggio siamo stati ospiti del Ponte di Nona per assistere alla presentazione del protocollo di sicurezza ideato dal club del presidente Mimmo Gaglio al fine di proporre una via possibile, credibile e percorribile, per riprendere un giorno gli allenamenti ponendo sempre al primo posto la salute e la prevenzione. Mettendo in pratica le più elementari regole di distanziamento sociale, riorganizzando in toto l'impianto sportivo Gabii, dotandolo peraltro anche di strumenti altamente tecnologici come il tunnel termoscanner, e avvalendosi del lavoro della Cesmet, Clinica del viaggiatore, che monitorerà personalmente le condizioni di salute di tutti gli atleti del Ponte di Nona per otto mesi, il club si prepara per ripartire ai tempi del Covid-19, quando sarà possibile farlo. Sul nostro giornale, sarà previsto uno spazio dedicato alla presentazione di tutte le novità in casa Ponte di Nona in tema sicurezza.


La versione integrale sarà disponibile nell'edizione cartacea di lunedì 25 maggio #TorniamoInEdicola