Notizie

Real Bracciano - Ottavia, parlano Mochi e Ciambella

Gli allenatori presentano la sfida di domenica: la volontà di entrambi è quella di chiudere bene la stagione



La Prima Categoria dell'Ottavia

Le ambizioni ad inizio stagione di Real Bracciano ed Ottavia erano sicuramente diverse ma ora, a dieci giornate dalla fine del campionato, la vetta incomincia ad essere distante e così è tempo di rivedere le proprie aspettative. Ma c'è ancora tempo per fare bene, a cominciare da domenica prossima, quando le due squadre s'incroceranno in quel di Bracciano. Sono proprio gli allenatori delle due squadre a presentarci l'imminente sfida.

Antonio MochiAntonio Mochi (Real Bracciano): "Dopo le ultime giornate possiamo dire di aver abbandonato la lotta per il vertice, la distanza dalle prime due ormai si è fatta importante, ma rimane comunque la voglia di fare bene. Per essere una neopromossa sia io che la società riteniamo che la stagione sin'ora sia stata positiva. Ultimamente non possiamo un periodo di forma ottimale, ma domenica come del resto sempre cercheremo a tutti i costi di fare bottino pieno".

Paolo Ciambella (Ottavia): "Dopo le ultime giornate possiamo dire di aver abbandonato la lotta per il vertice, la distanza dalle prime due ormai si è fatta importante, ma rimane comunque la voglia di fare bene. Per essere una neopromossa sia io che la società riteniamo che la stagione sin'ora sia stata positiva. Ultimamente non possiamo un periodo di forma ottimale, ma domenica come del resto sempre cercheremo a tutti i costi di fare bottino pieno".