Notizie
Categorie: Nazionali - Under 15

Road To The Future: Milan, Alessio Piantedosi ai raggi X

Alla scoperta del promettente difensore rossonero che si è messo subito in luce alla prima stagione con i diavoli



Alessio Piantedosi in azione ©Milan

Nel mese di gennaio, sulle colonne di Gazzetta Regionale è stato dedicato ampio spazio alle Top 11 delle varie categorie. Nella formazione ideale proposta per l'Under 15, il pacchetto arretrato è composto da Oddi centrale di difesa, coadiuvato da Grieco (Clicca qui per leggere il focus) e Alessio Piantedosi. La puntata odierna di Road To The Future vede come protagonista proprio il classe 2005 del Milan, un ragazzo che sta senza dubbio bruciando le tappe. Alla prima stagione in un campionato professionistico, l'ex Capua ha fatto immediatamente vedere di che pasta è fatto. L'ambito in cui spiccano in modo particolare sono senza dubbio le sue qualità di velocista: sia nello sprint che in progressione, infatti, Piantedosi si rivela devastante per ogni esterno che deve lottare con lui per impadronirsi della fascia. Vanta inoltre un mancino sopraffino, peculiarità che gli permette di pennellare interessanti cross per i compagni d'attacco. In passato ha agito come esterno di centrocampo, il tecnico Roberto Bertuzzo ha arretrato il suo raggio d'azione in modo che Piantedosi abbia l'intera corsia da percorrere. Sta crescendo sia dal punto di vista fisico, sia soprattutto in fase difensiva dove nelle prime settimane al Milan ha mostrato qualche lacuna. E' diventato presto anche un pilastro della Nazionale Under 15 guidata dalla ct Patrizia Panico. Considerando che la stagione è ormai giunta al termine, il bilancio personale di Piantedosi può ritenersi senza dubbio di alto livello, ricordando che, tra le cose, ha già esordito con l'Under 16 milanista da sotto età. La società nutre grande fiducia in lui nella speranza di ritrovarsi, magari tra qualche anno, il nuovo Theo Hernandez.