Notizie
Categorie: Nazionali - under 17

Roma e Juve Stabia: una gara di ritorno al replay

I giallorossi s'impongono a Castellammare con lo stesso risultato dell'andata, ma non solo...



Voelkerling ©De Cesaris

Juve Stabia-Roma non è stata solo l'ennesima dimostrazione di forza da parte dei ragazzi di Fabrizio Piccareta, una forza che continua ad annientare qualunque ostacoli si palesi davanti ai giallorossi. "Passa il tempo, cambia la gente..." e cambia anche la location, ma la sostanza resta la stessa. Juve Stabia-Roma, infatti, è sembrato proprio essere il replay della gara di andata, terminata con lo stesso identico risultato (7-1 per la formazione capitolina). Osservando poi l'andamento della gara ed il tabellino dei marcatori ci si rende facilmente conto che le coincidenze non finiscono qui... Inizio gara scioccante per la Roma che si ritrova sotto dopo pochi minuti a causa del gol di Lucci, mentre a settembre fu Damiano a gelare Trigoria. La doppietta di Cassano a Castellammare (al rientro dall'infortunio) ha ricordato i due gol messi a segno dal talento ex Bisceglie cinque mesi fa. Così come le reti di Koffi e Ludovici, che punirono la compagine campana anche all'esordio stagionale. L'unica sfumatura sta negli altri due marcatori ma anche qui, quasi per assurdo, c'è un'altra coincidenza. All'andata segnarono Satriano e Scandurra, assenti in questa sfida perchè convocati in Under 18 e sostituiti da Voelkerling e Cantarelli. Indovinate chi ha realizzato gli altri due gol...