Notizie
Categorie: Nazionali - under 17

Roma, uno sguardo ai reparti: la difesa di Fabrizio Piccareta

L'analisi sulla retroguardia giallorossa, efficace non solo nel proteggere la propria porta...



Roma ©Torrisi

La Roma allenata da Fabrizio Piccareta è stata finora la dominatrice assoluta del girone. Frutto del grande lavoro del tecnico svolto sulla panchina giallorossa. Concentrandosi sulla difesa, salta subito all'occhio la volontà del club di far crescere più rapidamente i giovani del proprio vivaio. Non è un caso, infatti, che ben tre elementi su cinque (considerando anche il portiere) siano classe 2004. L'estremo difensore Mastrantonio non sembra aver accusato il salto di categoria, anzi. Incoronato lo scorso anno Campione d'Italia con l'Under 15, in questa stagione ha mantenuto un rendimento altissimo. Prestazioni da numero 1 (in tutti i sensi) con quella perla estrapolata nel match in casa del Frosinone il 26 gennaio: due rigori parati e numerosi interventi che hanno permesso ai capitolini di centrare il successo. Il padrone della fascia destra è stato senza dubbio Ludovici, terzino dalle buone qualità difensive e con una spiccata propensione ad offendere, i gol realizzati finora lo dimostrano. Il suo degno sostituto è Meloni che ha risposto sempre nel migliore dei modi quando chiamato in causa. I tre centrali impiegati da Piccareta sono tutti di alto profilo a partire dal più giovane, Catena e proseguendo poi per Evangelisti e Dicorato. Non una stagione semplice per il capitano che fatto i conti con un problema alla spalla, vedendosi costretto ai box per diverse settimane. Dicorato, invece, ha talvolta agito da mediano, sfruttando le sue doti difensive per opporre maggiore resistenza agli attacchi avversari. Sul settore di sinistra Falasca continua a correre e segnare, spennellando a più non posso traversoni al bacio per i compagni del reparto offensivo, offrendo sempre la giusta dose di copertura. In questa porzione di campo è stato utilizzato in qualche occasione Diaby, anche se il ruolo più congeniale alle sue caratteristiche è senza dubbio quello di difensore centrale.