Notizie

Romei, bomber del Cocciano: "Qui sto benissimo"

L'attaccante che da ormai quattro stagioni sta facendo le fortune dei castellani: "Quest'anno pensiamo a salvarci, nella prossima stagione vedremo..."



Emanuele Romei in un'esultanza

Un bomber di razza. Nessun altro appellativo può descrivere meglio Emanuele Romei, l'attaccante che da ormai quattro stagioni sta facendo le fortune del Gioc Cocciano Frascati. Un rapporto segnato dal numero 23: tante sono le reti che il giocatore ha realizzato in ognuno dei campionati disputati con la maglia dei castellani. Quest'anno la punta ha raggiunto quota 10, senza contare i 5 goal realizzati in coppa (peraltro tutti nella stessa gara contro il Tor de' Cenci, ndr) "Ma non penso che riuscirò in questo campionato ad arrivare a 23" rivela Romei "già ho dovuto saltare qualche partita per dei problemi vari, inoltre giovedì dovrò sostenere una piccola operazione, nulla di grave ma ciò mi farà stare lontano dai campi per un mesetto. Peccato perché sto passando un momento di forma eccezionale, comunque qualche altra rete in cascina non me la leva nessuno". Dopo tre stagioni passate sui campi della Seconda Categoria l'anno passato Romei ha potuto festeggiare con la sua squadra il salto in Prima Categoria "È stata un'esperienza bellissima, un testa a testa molto tirato con i 'cugini' dell'Atletico Monteporzio. Vincere un campionato ti dà delle emozioni particolari, non le scorderò mai". Emanuele non nasconde di essere stato contatto ultimamente da squadre militanti in campionati di categoria superiore "È vero, a novembre alcune società dei castelli si sono fatte avanti, ho valutato bene le offerte ma ho deciso di rimanere qua sposando in toto il nostro progetto, qui sto benissimo. Quest'anno l'obiettivo è la salvezza, nella speranza che nella prossima stagione venga allestita una squadra per vincere".