Notizie
Categorie: Giovanili - UNDER 14 DIL.

Romulea, Masi: "Lotteremo fino alla fine per la salvezza"

Il tecnico amaranto-oro parla della vittoria sull'Accademia Frosinone, del prossimo impegno con la Vigor Perconti e della crescita della squadra



Maurizio Masi, tecnico della Romulea ©Torrisi

Nel weekend da poco trascorso per la Romulea sono arrivati tre punti fondamentali in chiave salvezza, conquistati battendo 6-1 tra le mura amiche l'Accademia Frosinone. Questa l'analisi del match da parte del tecnico amaranto-oro, Maurizio Masi: "Nel primo tempo ci siamo trovati avanti di due lunghezze ma devo dire la verità loro mi hanno fatto una buona impressione e ci hanno messo parecchio in difficoltà. Nella ripresa poi siamo usciti fuori meglio, anche loro sono un po’ calati, e quindi siamo riusciti a portare la partita verso i nostri binari ancora più nettamente. Comunque secondo me la classifica non rispecchia il reale valore dell'Accademia Frosinone, magari il punteggio così severo può trarre in inganno ma in realtà sono una squadra con dei valori importanti, bisogna anche ricordare che giocano con parecchi ragazzi sotto età". Nel prossimo turno la Romulea sarà attesa da un impegno molto complicato, la trasferta sul campo della Vigor Perconti terza in classifica. Ecco i pensieri dell'allenatore del club di Via Farsalo: "Non ho mai avuto occasioni di vederli però osservando la classifica ed i numeri e conoscendo l'importanza della società Vigor Perconti, che prepara sempre ottime squadre, siamo consapevoli che la sfida è complicatissima. Poi magari sono proprio questi match così difficili che possono tirar fuori le cose migliori da quella che è la squadra che parte sfavorita. Si tratta di gare che si preparano da sole a livello mentale, vista la caratura dell'avversario, noi proveremo a fare la nostra partita sapendo che non abbiamo nulla da perdere". Per concludere, Masi si esprime sul momento del gruppo e sull'obiettivo salvezza da conquistare: "Ci sono dei miglioramenti, anche l'approccio alla gara a livello mentale sta cambiando. Devo essere sincero la squadra si è sempre espressa bene, anche quando i risultati non arrivavano, ora stiamo crescendo un po’ dal punto di vista della determinazione e della convinzione. Il nostro obiettivo resta quello di riuscire a salvarci, sappiamo che sarà molto complicato ma noi lotteremo fino alla fine per conquistare quest'obiettivo".