Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Santa Severa, Zeoli: "Peccato, ora testa agli scontri diretti"

Parla l'allenatore che ieri ha sfiorato il colpo sul campo del Montespaccato. Un calcio di rigore al 91' ha condannato i tirrenici



19a Giornata
1 - 0

Zeoli con la maglia del Santa Severa (foto Civonline)

Mastica amaro Michele Zeoli, ma accetta il verdetto del campo e guarda avanti. Il penalty realizzato al 91' da Luca Di Giovanni ha scippato 1 punto al tecnico del Soccer Santa Severa e ai suoi ragazzi, che fino al quel momento si erano comportati in maniera egregia soprattutto in fase difensiva. L'allenatore, tuttavia, non se la sente di polemizzare sul presunto fallo di mano in area e indica la strada per una salvezza tranquilla: "Io ero abbastanza lontano, ma non credo che il rigore sia stato scandaloso. Siamo stati molto bravi dietro e poco brillanti in attacco, per via anche delle condizioni fisiche non ottimali di alcuni elementi. E' logico che se c'è una squadra che doveva vincere era il Montespaccato, ma quel gol all'ultimo è difficile da digerire. Il ruolino di marcia in trasferta? E' assolutamente da invertire: non si può far bene solo in casa".